Valentino Rossi, l’ultimo messaggio commuove i fan: brividi tra i tifosi

Valentino Rossi è una delle leggende nel mondo dello sport e il suo messaggio ha saputo emozionare i fan come non mai.

Sono ormai due anni che Valentino Rossi ha deciso di dare l’addio al motociclismo, una scelta che ancora oggi fa male al solo pensiero. Valentino è uno di quelli che ha saputo alzare l’asticella in MotoGP grazie a un talento unico che gli ha permesso di raggiungere traguardi finora mai eguagliati nella storia della classe regina.

Valentino Rossi esalta Jannik Sinner
Valentino Rossi, il messaggio sui social non è passato inosservato (Ansa) – Bicizen.it

I nove titoli mondiali sono tuttora un risultato incredibile, in un’epoca in cui i piloti non potevano disputare più campionati all’interno del MotoMondiale come invece accadeva in passato. Nonostante questo erano in molti a credere che avrebbe anche potuto battere il leggendario record di Giacomo Agostini, primo in graduatoria con 15 trionfi.

Le corse sono rimaste per lui una passione però impossibile da mettere da parte ed è straordinario vederlo ancora in gara in occasione del GT World Challenge. Ora non guida più una moto Honda o Yamaha ma una splendida BMW da corsa, con la quale sta ottenendo i primi ottimi risultati automobilistici.

Siamo dunque di fronte a un campione a tutto tondo, uno di quelli che ha dimostrato negli anni di poter essere ammirato come uno degli sportivi per eccellenza in Italia. Ecco come mai i campioni fiutano altri campioni, a prescindere dalla disciplina, e Valentino Rossi non ha di certo dimenticato di fare i complimenti a un ragazzo che ormai ha catalizzato su di sé l’attenzione di molti appassionati.

Valentino Rossi lo esalta: “Sei grande”

Non ci sono dubbi che in una settimana molto concitata per lo sport italiano, con la Nazionale di calcio che si qualifica per l’Europeo in Germania, la Ferrari di Leclerc che disputa una gran gara a Las Vegas e un super Bagnaia che si appresta a vincere il suo secondo titolo mondiale, chi ha fatto maggiormente parlare di sé è stato comunque Jannik Sinner.

Valentino Rossi Jannik Sinner omaggio ATP Finals
Jannik Sinner ha sfiorato l’impresa alle Atp Finals (Ansa) – Bicizen.it

Il tennista altoatesino ha sfiorato l’impresa leggendaria di vincere le ATP Finals davanti al proprio pubblico di Torino. Un girone iniziale letteralmente dominato dall’Azzurro nel quale ha sconfitto anche Sua Maestà Novak Djokovic. Grande vittoria in semifinale contro Medvedev, ma nel secondo atto contro il serbo nella finalissima non ha potuto replicare il risultato della fase a gironi.

Un 6-3 6-3 che dimostra come Novak sia ancora un fenomeno inarrestabile, ma se il balcanico è il numero 1 al mondo, Sinner da numero 4 sta ragionando per il sorpasso in futuro. Jannik è ormai lanciatissimo verso l’olimpo dei grandi sportivi italiani, al punto da essere paragonato a due leggende del passato tra cui lo stesso Valentino Rossi e il grande Alberto Tomba.

Proprio Valentino ha deciso di dedicare a Jannik una breve storia su Instagram nella quale faceva vedere Sinner abbracciato con Djokovic. Un’immagine che Rossi ha commentato con una didascalia molto significativa: “E’ stato bellissimo fare il tifo fino alla fine. Grande Jannik!”. Parole molto importanti che fanno capire come Jannik è stato davvero in  grado di emozionare di tutti. E lo farà ancora. Di questo ne siamo certi.

Impostazioni privacy