Toyota Supra incontra Bugatti Chiron: l’immagine è pazzesca e scatena i fan

Un crossover intrigante ed aggressivo manda in estasi i fan. Toyota e Bugatti, improvvisamente, hanno qualcosa in comune.

Difficile immaginare due modi di concepire l’automotive e di costruire automobili più agli antipodi di quelli che hanno Bugatti e Toyota, due case con un approccio diversissimo al mercato che, forse, trovano un punto comune soltanto nella loro storia lunga di successi nella storia dell’automobilismo.

Toyota Bugatti Suv ibrido incrocio stili
Toyota – Bugatti, un contrasto di stili che stuzzica la fantasia – Bicizen.it

Da un lato, abbiamo infatti la visione dell’automobile come un esclusivo e costosissimo oggetto raro, qualcosa che si guida raramente e per fare spettacolo. Questa la filosofia che guida il brand Bugatti al punto che per vetture come la Veyron, la Chiron e la EB110, tutte automobili incredibili e potenti vendute a prezzi milionari e appannaggio di pochi e selezionati clienti

Dall’altro troviamo la filosofia della produzione di automobili su larga scala di Toyota, una casa che sa il fatto suo in merito di auto sportive e lussuose ma che ha trovato le sue maggiori soddisfazioni in modelli “popolari” come la Yaris e la Corolla, due delle auto più vendute in assoluto in tutto il mondo. Toyota si concentra sulla quantità e, recentemente, è risultato nella consueta indagine annuale di Interbrand come il marchio automobilistico con più valore al mondo.

Il crossover più inaspettato…

Immaginate ora come potrebbe essere una vettura prodotta assieme dalle due case: sarebbe una sportiva o una lussuosa berlina? O magari un’utilitaria ad alte prestazioni? La pagina Instagram Mohmdhamoud ha dato una risposta a questa domanda realizzando una accattivante grafica che riguarda un’auto ibrida scaturita dall’incrocio di stili tra le due Case.

Bugatti Toyota Chiron modello ibrido crossover
Una supercar che vorremmo davvero provare – Bicizen.it

La vettura è un’ambizioso restyling della Bugatti Chiron con elementi stilistici presi dalla quarta generazione della leggendaria Toyota Supra del 1989, un modello che non ha certo bisogno di presentazioni. Le due automobili sono entrambe sportive di razza anche se nemmeno con un tuning degno di Fast and Furious la Supra potrebbe eguagliare le prestazioni della Chiron, con i suoi oltre mille cavalli.

Anche se si tratta evidentemente di un progetto irrealizzabile ed ideato soltanto per stupire i fan con le abilità digitali del suo creatore la vettura ha suscitato un certo interesse sui social network e anche il nostro. L’autore del post ha tantissimi progetti simili online che vendono unirsi vetture diversissime. Andate a guardarli per farvi un’idea di quello che è riuscito a .. immaginare.

Impostazioni privacy