Automobilisti sotto choc, il nuovo video della campagna fa discutere: roba da brividi, che botto

Non avete paura di pigiare troppo sul pedale dell’acceleratore quando siete alla guida? Bene, allora guardate qui

Poche questioni sono pressanti, al giorno d’oggi, come la sicurezza stradale. Lo testimoniano le statistiche post pandemia con una una risalita vorticosa del numero degli incidenti stradali con il numero delle vittime – purtroppo – in costante aumento tra automoblisti, motociclisti e pedoni.

Sicurezza stradale video choc polizia tedesca
Sicurezza stradale: dopo aver visto questo, avrai paura di farlo – Bicizen.it

Come si suol dire, se Atene piange Sparta non ride: laddove in Italia si registrano un gran numero di incidenti stradali non va meglio in altri Paesi europei. In Germania, per esempio, sono morte ben 158 persone solo nel primo mese del 2023 a causa di incidenti stradali e non va meglio in Francia dove, nel mese di ottobre, secondo gli ultimi dati, si sono verificati 308 incidenti fatali.

Ovviamente di fronte a questi numeri le autorità locali non rimangono ferme a guardare: sono molti i sistemi con cui la polizia stradale può spingere gli automobilisti verso uno stile di guida più sicuro ma nulla, probabilmente, ha lo stesso effetto di vedere con i propri occhi gli effetti di un incidente stradale causato da una scarsa attenzione alle norme.

Questo video sulla sicurezza stradale vi lascerà senza parole

La polizia tedesca, in particolare, ha pubblicato un video di grande impatto per sensibilizzare sul tema della sicurezza stradale. Nel filmato un attore legge dei dati con tono pacato mentre scorrono le immagini di un motociclista che si schianta in un incidenre. Questo si che è un modo per dissuadere i centauri tedeschi dal seguire certi comportamenti.

Sicurezza stradale video choc polizia tedesca
Ecco come la polizia tedesca ha sensibilizzato sul tema (Ansa) – Bicizen.it

Questo video in particolare sarebbe stato ripreso nella Franconia, una regione tedesca dove un imprudente motociclista ha spinto la sua motocicletta a 300 chilometri orari. Un comportamento apparentemente legale dato che le Autobahn tedesche non hanno dei veri limiti di velocità. Purtroppo però il centauro ha finito per schiantarsi mentre riprendeva tutto.

 

Questo video risale al 2021. Il motociclista, fortunatamente, è uscito incolume dallo scontro. Il suo video rappresenta una grande testimonianza di come spingere troppo sull’acceleratore possa causare una vera tragedia, specie se non si sta attenti a come si guida. Quale miglior incentivo a non farlo ..

Impostazioni privacy