Queste sono le berline più vendute in Italia: quanti gioielli e quante occasioni

Le berline più vendute a novembre: c’è un modello che si conferma al primo posto per distacco, che successo

È il dato più attesso dai marchi automobilistici ogni mese. D’altronde, è una classifica che evidenzia la preferenza per un’auto rispetto ad un’altra da parte degli italiani. Ci riferiamo, ovviamente, all’elenco delle vetture più vendute. E, finito novembre da ormai una decina di giorni, è tempo di scoprire quali auto abbiano conquistato gli italiani nel mese appena trascorso. L’elenco in questione non è quello totale, ma relativo al segmento delle berline.

La berlina più venduta
Le più vendute sono proprio loro (Canva) – Bicizen.it

Questo segmento che racchiude in sé diverse tipologie di auto, accomunate però da una linea a tre volumi, da spaziosi interni e da un motore solitamente in grado di offrire prestazioni davvero molto importanti, anche rispetto ad auto di categoria inferiore. Il prezzo del cartellino solitamente rispecchia questa grande dotazione di optional. Scopriamo, quindi, quali sono state le auto più immatricolate a novembre divise per categoria.

Auto, tra le berline i dati sono pazzeschi

Tra le berline preferite in Italia soprattutto nella classe di quelle più costose troviamo un monologo Mercedes-Benz: la casa tedesca infatti ha la Classe E e la Classe S, rispettivamente le sue ammiraglie più imponenti, ben in cima a questa lista delle immatricolazioni. Sono state ben 54 le Classe E immatricolate nel solo mese di novembre nonostante il prezzo superiore ai 60mila Euro, con la gemella Classe S che insegue a poca distanza.

Mercedes Classe e più venduta
La Classe E domina incontrastata il settore di mercato in questione! (Mercedes-Benz press media) – Bicizen.it

Degno di una menzione anche il settore di mercato del segmento B, quello intermedio dove troviamo utilitarie spaziose con caratteristiche equiparabili in certi casi alle berline, dove è la Dacia Sandero a guardare tutti dall’alto. La vettura del marchio rumeno low cost ha registrato 4.865 immatricolazioni, circa 800 in più rispetto alla Lancia Ypsilon. I motori disponibili della vettura del marchio Renault sono un 1.0 aspirato da 90 cavalli ed uno benzina e Gpl 1.0 litri turbo con 100 cavalli di potenza. Il prezzo, come detto, è davvero concorrenziale, di 12.500 euro.

Nel segmento C continua a dominare la classifica l’Audi A3 che ha fatto registrare 1.181 immatricolazioni, 710 in più della Ford Focus. La vettura tedesca offre un’ampia scelta in tema di motorizzazioni, dal benzina al diesel fino a mild-hybrid e plug-in. Il prezzo iniziale è di 29.600 euro. Dell’Audi c’è anche la versione RS3, quella più estrema, con un 5 cilindri 2.5 litri che ha ben 400 cavalli di potenza.

Nel segmento D è invece la Tesla Model 3 la berlina elettrica preferita dagli italiani nel mese di novembre. Una full electric che è stata scelta da 1.956 italiani. Appena 145 le vetture di differenza sulla Mercedes Classe C. L’auto statunitense ha un prezzo a partire da 43.470 euro ed ha un motore da 329 cavalli con un’autonomia dichiarata di 629 km.

Impostazioni privacy