Queste due Moto giapponesi stravolgeranno il mercato: hanno tutto e costano poco, che gioielli

Il Giappone pronto ad entrare a gambe tesissima nel mercato delle moto. Questi due modelli hanno tutto e costano poco, sono davvero dei gioielli della tecnica. Il loro prezzo è tanto affascinante quanto la loro innovativa tecnologia

Mettiamola così: quando si legge quel made in Japan, fidarsi dell’affidabilità e della tecnica di un veicolo diventa molto più semplice. Il Giappone resta una delle potenze mondiali quando si arriva alla tecnologia e alla mobilità. In particolare nel motociclismo, dove è presente con ben quattro dei marchi più importanti e riconoscibili del mercato. Uno di questi è certamente Kawasaki che è pronta a stravolgere il mercato con due moto a sorpresa.

Kawasaki moto elettriche in vendita
Dal Giappone in arrivo due moto decisamente innovative – Bicizen.it

Sorpresa, beh: fino ad un certo punto. Si tratta di due modelli attesissimi dagli appassionati, dagli addetti ai lavori e persino dagli scettici. Dopo tanto chiacchierare, ecco finalmente nei concessionari le nuovissime Kawasaki Z e-1 Ninja e-1, le prime due motociclette full electric del glorioso brand nipponico.

Presentate per la prima volta nel corso di EICMA 2022, le due EV giapponesi sono pronte finalmente a conquistare tutti sul mercato. Entrambe sono la declinazione a zero emissioni dei due modelli forse più iconici di Kawasaki, che non ha mancato di far discutere con l’elettrificazione di due miti come la gamma Z e la gamma Ninja.

Kawasaki Z e-1 e Ninja e-1, quando l’elettrico diventa cool: pronte a stravolgere il mercato?

Entrambe le moto sono motorizzate con un propulsore elettrico da 5 kW e con una potenza di picco di 9 kW. Parliamo di circa 12 CV, non certo il massimo per chi è abituato al carattere esuberante delle frecce verdi. Sia Kawasaki Z e-1 che Ninja e-1 sono pensate, però, per essere veicoli dedicati alla mobilità urbana.

Kawasaki moto elettriche in vendita prezzo
Kawasaki, ecco le due elettriche Ninja e-1 e Z e-1 – Bicizen.it

E che possono far leva sulla rivoluzionaria tecnologia delle due batterie rimovibili, comodissime da ricaricare a casa, in garage o anche in ufficio. L’autonomia? Circa 72 chilometri, aiutata anche dall’apporto delle batterie a frenata rigenerativa.

Rispettivamente pesanti in ordine di marcia 140 kg e 135 kg, Ninja e-1 e Z e-1 arrivano sul mercato delle moto elettriche per conquistare gli scettici con un sapore di family feeling diverso dalle case produttrici emergenti. Certo, non parliamo certo di mezzi concepiti per uscite domenicali o divertimento fra le curve, quanto piuttosto per vivere la città a basso impatto ambientale. E poi, il costo non è proibitivo (se lo si paragona alle pari categoria EV, ndr). 8.239 euro per Z e-1 8.839 euro per Ninja e-1.

Impostazioni privacy