Alfa Romeo sorprende ancora: lusso sfrenato per questo modello, è 100% elettrico

L’Alfa Romeo si guarda intorno e punta a prodotti sempre più accattivanti. Ora potrebbe toccare ad un mezzo che, in passato, fece scuola

Tra i marchi premium che sono in maggiore crescita nel mercato dell’auto spicca senza dubbio l’Alfa Romeo. A livello di vendite, la situazione è piuttosto favorevole. Il SUV Tonale è quello che trascina Alfa da oltre un anno, dopo essere stato svelato nel febbraio del 2022, come prima auto ibrida nella storia di questo marchio.

Alfa Romeo nuovo Van
Alfa Romeo, spunta un’indiscrezione davvero interessante – Bicizen.it

Nel frattempo, la casa di Arese sta realizzando altri modelli molto interessanti, puntando soprattutto sui SUV, veicoli che oggi stanno dominando la scena sul fronte delle vendite.

Rispetto al passato, infatti, l’Alfa Romeo sta concentrando tutto su questa tipologia di auto e l’unica berlina in programma per il futuro è la Giulia. Tuttavia, nelle ultime ore è emerso un clamoroso scenario. Si parla, infatti, di un modello inedito sul quale, ovviamente, non c’è alcuna certezza. Basta però già la sola indiscrezione per far sognare i fan.

Alfa Romeo, la nuova idea è un Van elettrico

Nel passato dell’Alfa Romeo è esistito un modello che in pochissimi ricorderanno, ma che ha fatto la storia del marchio. A partire dal 1954, nello stabilimento di Pomigliano d’Arco, è iniziata la produzione del famoso Van Autotutto che era davvero molto particolare ed unico nel suo genere. E’ per questo che è rimasto tra i più curiosi della produzione del marchio del Biscione.

Alfa Romeo nuovo Van indiscrezione
Alfa Romeo Van, come potrebbe essere – Bicizen.it

Dopo la sua uscita di scena, non si è mai parlato di un suo ritorno, almeno sino a poco fa. L’Alfa potrebbe riproporre il Van e farlo molto presto. La conferma è arrivata, nei giorni scorsi, da Alejandro Mesonero-Romanos, il responsabile del Centro Stile dell’Alfa, che ha dichiarato: “L’Autotutto è stato davvero bellissimo, non vi dovrete sorprendere se, un giorno, dovesse tornare un qualcosa di simile“.

L’idea, più che di proporre un Van vero e proprio, è quella realizzare una monovolume targata Alfa Romeo. Ovviamente, si tratterà di un’auto del tutto ad emissioni zero dal momento che, a partire dal 2027, anche Alfa dirà addio del tutto addio ai motori termici. Dopo il B-SUV Milano che arriverà il prossimo anno  (che sarà anche elettrico), i motori endotermici non sono più previsti, se non per qualche esemplare della supercar 33 Stradale.

Secondo quanto emerso, la nuova monovolume potrebbe nascere sulla piattaforma STLA Large di Stellantis, con finiture esclusive e avrebbe l’obiettivo di sbancare i mercati stranieri come quello cinese e statunitense. Con questo target, nascerà anche il nuovo E-SUV che è in programma per il 2027.

Per il momento, tuttavia, il suo lancio non è stato ufficializzato, ma nel video qui postato, caricato sul canale YouTube “Rons Rides“, potete dare un’occhiata al render che è stato realizzato. Le immagini sono davvero interessanti e questo modello fa già sognare.

Oltre a quella della possibile monovolume, non mancano altre notizie su Alfa nel periodo natalizio. Dal 26 al 30 dicembre, sulle principali emittenti televisive nazionali andranno in onda i nuovi spot pubblicitari per l’Alfa Romeo Tonale con formati da 15″e 30”.

Impostazioni privacy