Sai cos’è il cicloturismo? La moda sta esplodendo in tutta Italia

Il cicloturismo è l’ultima tendenza che sta esplodendo in tutta Italia. Si tratta sicuramente di qualcosa di molto interessante che dobbiamo assolutamente approfondire.

Il mondo delle bici è sempre più in evoluzione e regala perle come questa che possono di fatto regalarci delle novità sempre molto interessanti. Ma andiamo per gradi.

Rivoluzione cicloturismo
Cos’è il cicloturismo? (Bicizen.it)

Dopo la Pandemia da Coronavirus il mondo della mobilità si è totalmente rivoluzionato. Quando ci era concesso uscire di casa praticamente solo per praticare sport, in molti sono tornati in sella alla loro fidata due ruote, comprendendone un valore che precedentemente si era perso.

Sono stati così rispolverati molti dei valori di questo nobile mondo. Per prima cosa ci siamo trovati finalmente a praticare dell’attività sportiva cosa che fa molto bene, sicuramente, al nostro fisico. In più si è capito che l’ecosostenibilità non è uno scherzo e che prendere la bici invece dell’autovettura può essere davvero un bene comune. Senza dimenticare il portafoglio perché sicuramente si tratta di spostamenti che in macchina ci avrebbero costretto a investire sul carburante.

In più l’esplosione delle e-Bike ha dato un ulteriore spinta a questo mondo, permettendo anche di creare una certa inclusività e dando la possibilità di muoversi in bici anche a chi prima non ne era assolutamente in grado. Ma ora torniamo al cicloturismo.

Cos’è il cicloturismo? Tutto quello che c’è da sapere

La parola cicloturismo ci dice già qualcosa. Ovviamente con ciclo si intende l’utilizzo della bicicletta e il turismo sappiamo tutti cos’è. Unendo le due cose avremo una spiegazione di questo termine.

Tutto sul cicloturismo
Cicloturismo, di cosa parliamo? (bicizen.it)

Si tratta praticamente di una forma di turismo che viene praticata in bici e che prevede delle varianti che vedono anche l’utilizzo del treno. Si parla di veri e propri tour organizzati da agenzie che mettono al servizio del cittadino un supporto logistico e soprattutto il trasporto dei bagagli altrimenti impossibile in bici.

Si tratta di un modo di viaggiare che va fuori dai canoni e che è sicuramente economico. Ovviamente il cicloturista è una persona che ha come base nei suoi pensieri il rispetto per l’ambiente ma anche una grande passione per la bicicletta. Non potrebbe essere altrimenti perché deve affrontare anche dei percorsi molto lunghi.

Va specificato che esistono delle associazioni che stanno lavorando proprio a questo nuovo mondo, cercando di renderlo più pratico e di favorire maggiormente chi decide di intraprendere questo tipo di percorso assai particolare.

Impostazioni privacy