La Maserati che quasi nessuno può avere: è un mostro ed ha un valore da sballo

La Maserati che non teme confronti con Ferrari e le alter supercar: è un vero e proprio bolide solo per pochissimi

Una supercar completamente italiana, una sportiva dalle prestazioni straordinarie. Indizi che conducono ad un solo marchio possibile, la Ferrari. Eppure c’è una “cugina” che può insidiare il Cavallino Rampante, in quanto a lusso e sportività delle sue realizzazioni.

Maserati MC20 versione estrema personalizzazione tuner
Maserati, hanno creato un bolide potentissimo (Ansa) – Bicizen.it

Ci riferiamo alla Maserati, il marchio del Tridente appartenente galassia Stellantis. In listino tra le auto del marchio, oltre alle berline extralusso ed ai Suv Grecale e Levante, c’è anche la MC20, la sportiva biposto che già nel nome evoca la sua indole, considerato come MC è l’acronimo di Maserati Corse.

Una supercar con un abitacolo raffinato ma anche estremamente sportivo, con la fibra di carbonio che fa bello sfoggio di sé all’interno. Dotata di un motore posteriore V6 biturbo da 3.0 litri in grado di erogare una potenza di 630 cavalli, l’Auto può raggiungere una velocità massima di oltre 300 km/h. Un vero e proprio bolide, insomma, con il cambio ad 8 marce che garantisce brio ed emozioni pure alla guida.

Maserati, il superbolide da oltre 320 km/h

Una vera e propria supercar in grado di accontentare anche i palati più fini. Ciò nonostante, il tuner DMC ha preparato una versione ancora più estrema, proprio per i più esigenti che non si accontentano mai. Si tratta della versione “GT2”, un’elaborazione della MC20 realizzata in tiratura limitata in appena cinque esemplari.

Maserati MC20 versione estrema personalizzazione tuner
La Maserati MC20 con tuning DMC: un bolide da paura – Bicizen

Ancor più aggressiva nel design della vettura, questo bolide ha subìto un deciso aggiornamento anche e soprattutto sotto al cofano. Il propulsore V6, grazie ad una centralina aggiornata ed un impianto di scarico nuovo ZESAD, ha ora ben 722 cavalli quasi 100 in più della versione presente in listino. In questo modo può  scattare da 0 a 100 km/h in appena 2,7 secondi, due decimi in meno del modello di serie. La velocità massima, invece, è ben oltre i 320 km/h.

La MC20 GT2 rispetta appieno le linee guida imposte dalla FIA in tema di sicurezza, ha il kit carrozzeria in fibra di carbonio ed è dotata di minigonne, splitter ed un diffusore specifico. C’è anche uno spoiler grande di 175 centimetri che, a seconda della modalità di guida scelta – GT, Veloce o Corsa – si inclina.

Nessuna immagine degli interni è stata svelata dal tuner ma per quanto riguarda materiali e colori DMC assicura possibilità infinite di personalizzazione. Ma quanto costa questo aggiornamento? Il set completo ha un costo di 22.500 euro, quasi abbordabile considerato come per acquistare una MC20 siano necessari almeno 240mila euro.

Impostazioni privacy