Niente più Jaguar, la notizia getta i fan nello sconforto: non ci sono riusciti

Una notizia getta nello sconforto i fans della ditta Land Rover e Jaguar. I tempi non sono stati rispettati e non arriveranno quando i clienti pensavano. 

Da quando il gruppo British Leyland è fallito tanti anni fa alla tradizione automobilistica inglese sono stati “sottratti” tanti marchi storici. Alcuni sono rinati sotto altre vesti – vedi MG in mano cinese – altri sono riusciti ad unirsi tra loro per sopravvivere alla crisi economica. Un esempio? Il connubio Land Rover-Jaguar che da anni riesce a rimanere a galla su un mercato sempre più duro.

Jaguar problemi modello
Land Rover e Jaguar: non ci sono riusciti (Canva) – Bicizen.it

La compagine britannica che vede l’unione di un brand storico per gli appassionati di sportive di lusso e che vanta pure un’esperienza in Formula Uno nel corso del duemila con la storica casa produttrice di fuoristrada prima e di SUV ora ha affrontato tanti problemi in questi anni. Uno tra tutti, le critiche subite sui blog dedicati da alcuni proprietari che accusano le auto dei brand di avere un’affidabilità non proprio ottimale…

Non si tratta però dell’unico neo che rischia di gettare ombra su due dei nomi più illustri dell’automobilismo britannico. In queste ore infatti, è arrivata una notizia che non farà felici i clienti dei due marchi e che darà fastidio anche alla dirigenza stessa dei brand che ha dovuto purtroppo riferirla alla stampa. Facciamo chiarezza su cosa sta accadendo in queste ore.

Clienti delusi!

Quest’anno i fans delle due case si aspettavano di avere sul mercato altre automobili elettriche: dopo tutto i brand britannici sono stati davvero rapidi nell’inserire sul listino vetture di questo tipo, un esempio su tutti è la formidabile Jaguar I-Pace che è già diventata un must per i clienti del giaguaro. Peccato che almeno per il 2024, i ritmi rallenteranno sensibilmente.

Come ha dichiarato lo stesso CEO del gruppo Land Rover-Jaguar, il dirigente principale Adrian Mardell, la situazione attuale richiede più cautela del previsto e più tempo per lo sviluppo: “Ci serve più tempo per sviluppare le nuove automobili elettriche”, avrebbe detto ad Autoweek il manager alla richiesta di novità sui progetti del brand che includono quattro nuove Land Rover elettriche, a questo punto difficilmente sul mercato prima del 2026.

Land Rover produzione rimandata elettriche
La casa Land Rover rimanda, con Jaguar, i suoi modelli elettrici a data da destinarsi (Ansa) – Bicizen.it

Lo sviluppo di automobili elettriche richiede tempo, ma ci sono già cronisti che insinuano – senza fonti confermate tuttavia – che sia una mossa ad hoc per ritardare la transizione ecologica visto che le vendite di EV non stanno decollando in questo periodo: “Vedrete che saranno tra le migliori auto che abbiamo mai progettato”, promette un fiducioso Mardell ai clienti. Non vediamo l’ora di poterle ammirare, anche se ci vorrà tempo. Forse anni.

Impostazioni privacy