Elia Viviani, chi è? Stipendio, carriera, vita privata

Elia Viviani è un ciclista italiano davvero di grande talento che è riuscito negli ultimi anni a imporsi a livelli internazionali. Ma andiamo a scoprire qualcosa in più su di lui.

Elia Viviani biografia
Elia Viviani, chi è? (ANSA) Bicizen.it

Cercheremo di raccontarvi la sua carriera da un punto di vista ravvicinato, andando a specificare tutti i successi raggiunti e anche le prospettive future.

Elia Viviani, chi è?

Elia Viviani è nato a Isola della Scala il 7 febbraio del 1989 ed è un ciclista su strada. Fisico brevilineo è alto 178 centimetri e pesa 67 chilogrammi. La sua carriera è ancora in corso tanto che fa parte del team Ineos Grenadiers.

L’attività da professionista è iniziata precisamente nel 2010 e l’ha portato a grandi successi. Tra le sue caratteristiche principali c’è sicuramente quella di essere un velocista che aggredisce in progressione.

Stipendio

Elia Viviani quanto guadagna
Elia Viviani, lo stipendio (ANSA) Bicizen.it

Elia Viviani è un top anche dal punto di vista dello stipendio, 14esimo al mondo con 1.9 milioni di euro per Cofidis. Si tratta di un ciclista di assoluto livello e in grado di raggiungere dei risultati straordinari in carriera.

Si tratta di un personaggio straordinario che si è meritato dei titoli molto importanti e con questo anche un pesante ingaggio. Ricordiamo che rispetto a sport come il calcio si tratta di una cifra molto importante alla quale vanno aggiunti i premi per le varie gare disputate e anche quelli ottenuti sui social network e attraverso shop dove fare merchandising, cosa praticata molto nella modernità.

Carriera

La carriera di Elia Viviani
Elia Viviani, carriera (ANSA) Bicizen.it

La carriera di Elia Viviani gli ha regalato grandissime soddisfazioni. Basti pensare che è pieno di riconoscimenti che lo hanno fatto esplodere a livello internazionale. Nel 2018 è stato Oscar TuttoBici conquistando anche il Giglio d’oro che ha alzato anche nel 2019.

Non è ancora riuscito a vincere un Grande Giro o una Classica Monumento, ma nonostante questo ha strappato diverse tappe ottenendo grandi riconoscimenti. Basti pensare che si è imposto per cinque tappe del Giro d’Italia, di cui una nel 2015 e quattro nel 2018. Ha vinto anche tre tappe nella Vuelta a Espana nel 2018 e una al Tour de France 2019.

Inoltre tra i suoi successi possiamo considerare un oro vinto ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro 2016 e un bronzo quattro anni più tardi a Tokyo con ben sette medaglie, due d’oro, ai Mondiali su pista.

Tra i successi ricordiamo la Classica di Amburgo vinta tre volte e la Bretagne Classic Ouest-France.

Vita privata

Elia Viviani e la sua vita
Elia Viviani, vita privata (ANSA) Bicizen.it

Sappiamo poco della vita privata di Elia Viviani che è un uomo molto riservato. Ha sempre deciso di tenere ben distinte le attività da professionista nel ciclismo e quello che accade tra le mura domestiche.

Sappiamo però che abita a Vallese di Oppeano in provincia di Verona, dove insieme alla famiglia gestisce da anni un negozio della bicicletta. Anche il fratello, Attilio, è un ciclista classe 1996 che ha dimostrato buone qualità.

Si è sposato con la sua storica fidanzata Elena Cecchini che è una ciclista friulana attiva nel World Tour Femminile e che ha davvero grandi caratteristiche e un’ottima carriera alle spalle. Insieme possono condividere grandi emozioni legate alla loro passione.

Impostazioni privacy