E’ l’e-bike perfetta per la città e la paghi una miseria: indistruttibile e comoda, è un’affare

Non accenna ad arrestarsi la crescita del mercato delle bici elettriche. Il nuovo modello è davvero leggero e ha un prezzo imperdibile.

Anche se non più come nei momenti clou e post pandemia le due ruote a pedale continuano a fare successo. Grazie ad un avvicinamento generale al mondo dello sport, con sempre più persone che per tenersi in forma praticano diverse discipline,  i numeri relativi alle vendite restano alti.

e-bike novità
In uscita l’e-bike ideale per la città (Canva) -Bicizen.it

Più in generale, fuori dal concetto di benessere psicofisico, la biciletta, viene utilizzata per spostarsi agilmente senza l’ansia di dover avere a che fare con il traffico che spesso fa perdere tempo, qualcosa di decisamente poco piacevole specialmente se si è di fretta. Per unire l’utile al dilettevole l’alternativa per i propri tragitti quotidiani rappresentata dalla bicicletta è dunque ben considerata dagli italiani. Se poi si parla di e-bike, ovvero quelle elettriche che limitano la fatica, ancora meglio. Non per niente le Case produttrici ne sfornano in quantità, progressivamente più sofisticate, potenti e ricche di dotazioni, così da trasformare l’esperienza in qualcosa di completamente diverso.

Nuova e-bike da città, costo basso e tanta qualità

Quella di cui andremo a parlare porta la firma Fiido, un’azienda che è una garanzia per quanto concerne questo genere di prodotti. Alle sue spalle un’ampia gamma di bici belle da vedere, ma soprattutto pratiche anche per l’eventuale trasporto a mano essendo pieghevoli. L’ultima versione in uscita è la C11, che segue la C21 e la C22, ma, per il beneficio delle tasche degli utenti, molto meno onerosa visto che siamo nell’ordine dei 900 euro, o anche meno. Giusto per fare una comparazione le altre due nominate erano state lanciate a ben 1.799 euro.  In questo frangente la somma si ferma a 899 euro, sebbene a listino sia fissata a 1.099 euro.

Il colore è il blu tipico del brand, anche se volendo la si può acquistare anche nella variante bianca. Tra le caratteristiche che le permettono di distinguersi citiamo i freni a disco idraulici, il display a colori collocato sul manubrio, il LED posteriore che si accede ogni qualvolta vengono toccati in freni, mentre quello anteriore segue la ruota in fase di curva. Sul fronte connettività, questa è garantita dall’app Fiido.

Guardando alla performance, spremendo al massimo il motore da 500 W si toccano i 40 km/h. La batteria da 500 Wh garantisce un’autonomia di 55 km se si va full gas. Qualora si adotti una marcia più conservativa, prima di aver bisogno della ricarica può resistere per 90 km. Va tenuto presente circa la velocità da tenere che i km/h segnalati non sono utilizzabili in Italia, poiché secondo la normativa in vigore da noi non si può andare oltre i 25 km/h.

Fiido C11, caratteristiche
Fiido C11, la e-bike low cost (Fiido) – Bicizen.it

Altro dettaglio da rimarcare è che se normalmente la compagnia è nota per le biciclette pieghevoli, questo modello non lo è, per cui il peso è leggermente più elevato, pari a 24,5 kg. Le dimensioni sono di 1,82 metri di lunghezza, 670 mm di larghezza e 1,15 metri di altezza. La mole massima trasportabile è di 120 kg. Sul fronte statura, “ospita” tranquillamente persone che oscillano tra il metro e cinquanta e i due metri. 

Impostazioni privacy