Dacia inarrestabile, nuovo allestimento top per quella più venduta: anche questo costa pochissimo

La Dacia perfeziona ancor di più l’allestimento della Sandero, che costa comunque poco. Ecco i dettagli sul gioiellino del brand rumeno.

Il mercato dell’auto accoglie tante novità nel 2024, ed uno dei marchi più in forma in assoluto non poteva essere da meno. Stiamo parlando della Dacia, che ha già lanciato due Model Year, vale a dire il nuovo SUV Duster e la seconda generazione dell’elettrica Spring. Quest’ultima si è confermata la BEV più economica in assoluto, un modello che ha un prezzo di partenza di soli 17.990 euro, pura fantascienza per tanti altri costruttori impegnati nella transizione elettrica.

Dacia Sandero Journey allestimento nuovo prezzo
Dacia Sandero Journey cambia tutto – (AZ INVEST SRL – Bicizen.it)

Il periodo di splendore della Dacia, come detto, dura da qualche anno, grazie all’ottimo rapporto tra qualità e prezzo che la casa di proprietà del gruppo Renault riesce a garantire. Un indice del grande successo è il fatto che la Sandero è sempre l’auto più venduta in Europa, la seconda in Italia dopo la FIAT Panda. Ed è proprio sulla Sandero che è stato appena reso noto l’arrivo di un nuovo allestimento, che offre ancora più vantaggi pur restando a buon mercato. Scopriamo quali sono le aggiunte sul modello.

Dacia, arriva l’allestimento Journey sulla Sandero

La Dacia Sandero è disponibile sia in versione Stepway, più simil SUV ed adatta a calcare anche i fondi più complessi, che la Streetway, ovvero la versione citycar. Proprio per quest’ultima è appena arrivato l’allestimento Journey, che costa solo 1.000 euro in più dell’Expression. Si tratta di un piccolo sovrapprezzo che i clienti verseranno con piacere nelle casse della casa rumena, visti i vantaggi che vi permetterà di ottenere.

Dacia Sandero nuovo allestimento
Dacia Sandero in mostra (Dacia) – Bicizen.it

Infatti, viene proposto il climatizzatore automatico, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori con tanto di telecamera, il sistema keyless per aprire ed accendere l’auto, il monitoraggio degli angoli ciechi, ma anche i cerchi in lega da 16″, l’antenna shark sul tetto, il battitacco che include la denominazione del veicolo, così come il supporto che può essere rimosso per il vostro cellulare. Insomma, chi più ne ha più ne metta.

Per chi non si accontenta delle dotazioni di serie, la Dacia mette a disposizione, con soli 250 euro in più, il Pack Techno, mentre a 400 euro c’è il navigatore connesso con aggiornamenti gratuiti per tre anni. La versione Journey Eco-G 100 della Sandero costerà 16.700 euro, mentre la TCe 90 Cvt costerà 17.550 euro. Si tratta di un’occasione unica, per avere tanti servizi a disposizione a prezzi davvero bassi.

Impostazioni privacy