Auto elettriche, addio ai problemi di ricarica: la soluzione smart rivoluziona il settore

Grazie alla rivoluzionaria soluzione studiata dal colosso dei motori si dirà addio ai problemi di ricarica per la tue auto elettriche

La sostenibilità ambientale è ormai un requisito dal quale non si può prescindere. Abbassare i livelli d’inquinamento dell’aria è fondamentale, e per riuscirci il contributo dell’industria dei motori è imprescindibile. Le automobili sono state per decenni tra le principali fonti di emissioni dannose. Nonostante questo, le automobili elettriche, soluzione green sul quale si sono concentrati gli investimenti delle aziende su questo fronte, faticano a decollare.

auto elettriche addio problemi ricarica
Addio ai problemi di ricarica (Bicizen)

La causa, oltre ai costi nettamente superiori a quelli delle tradizionali auto a diesel o benzina, è da ritrovare nelle maggiori difficoltà di ricarica rispetto al normale pieno al distributore. Le batterie hanno autonomia, sebbene in costante miglioramento, ancora per molti versi limitata, e la paura di dover far fronte alle difficoltà di trovare agevolmente colonnine di ricarica (ancora poco diffuse in molte zone del paese) e di trovarsi costretti a lunghe attese visto le tempistiche ancora dilatate è un disincentivo non da poco per i potenziali acquirenti.

Volkswagen – uno dei marchi europei che maggiormente ha investito nel settore dell’elettrico e che sta lavorando per trasformare tutta la sua produzione in modelli sostenibili in linea con le direttive dell’Unione Europa – ha però lanciato una soluzione che punta a semplificare e non poco la vita degli automobilisti.

La ricarica fast di Elli

Il consiglio per chi ha un’auto elettrica è sempre quello di sfruttare il momento in cui si è a casa per ricaricare il mezzo direttamente nella propria abitazione. Adesso il processo è diventato ancora più semplice grazie Elli Charger 2, la nuova wallbox del gruppo Volkswagen che consente di fare il pieno in modo più agevole ed economico.

ricarica fast volkswagen elli
Auto elettriche, nuova rivoluzione (Bicizen)

Il colosso tedesco consente, all’acquisto del mezzo, di risolvere anche il problema della ricarica a domicilio con il nuovo Elli disponibile in quattro differenti versioni. Il risparmio è doppio, non soltanto per una migliore ottimizzazione dei costi ma anche perché, qualora si volesse, è possibile installando pannelli fotovoltaici attraverso un canale di vendita selezionato grazie alla collaborazione con Otovo, importante realtà nel settore. Insomma, un modo per rendere la vita più semplice agli automobilisti, che potranno così rivolgersi solo a Volkswagen e avere un trattamento di favore per la propria auto elettrica. Tra i vantaggi di Elli c’è anche la possibilità di utilizzare il nuovo Charger due anche in attività commerciali.

Impostazioni privacy