Fiat Panda, è già tutto deciso: con quel nome continuerà a spopolare

Fiat Panda, la decisione è stata presa da Stellantis: la svolta è davvero clamorosa. Accadrà a brevissimo

La Fiat Panda senz’ombra di dubbio è l’auto più amata dagli italiani; leader delle vendite fin dal suo ingresso nel mercato, nel lontano 1980, è riuscita sempre a conquistare tutti aggiornandosi e risultando sempre moderna ed accattivante. Il prototipo esatto della citycar, ideale però anche per viaggi di media durata.

Fiat Panda nuovo nome Pandina
Fiat Panda, spunta una grande novità (Ansa) – Bicizen.it

Anche con il nuovo modello Hybrid, la Fiat Panda continua ad essere l’auto più venduta nei dati mensili diramati. Oltre otto milioni e mezzo di auto prodotte in 40 anni, è arrivata alla terza generazione e presto vi saranno novità succose per quanto riguarda il nome della vettura.

La nuova Panda, infatti, subirà una sostanziale modifica, diventando decisamente più grande dell’attuale versione. Un po’ come accaduto con la 500 – da cui sono nate le versioni L ed X – e come è successo anche con la 600, la Panda diventerà ben presto una Sport utility vehicle. La presentazione del nuovo modello è prevista a Luglio 2024 e chissà se la nuova Panda – B-Suv riscuoterà grande successo.

Di certo c’è l’intenzione della casa automobilistica italiana di renderla low cost, restando fedele al concetto originale dell’attuale modelloanche una versione elettrica

Fiat Panda cambia nome: la decisione che spiazza

Per gli appassionati della cara e vecchia utilitaria, però, sono in arrivo notizie davvero super. La produzione non sarà abbandonata, anzi. Come riferito dall’edizione torinese del Corriere della Sera, Stellantis avrebbe registrato e depositato il marchio “Pandina”.

Una chiara intenzione di voler continuare nel solco della tradizione, almeno fino al 2027 come svelato dal CEO Stellantis Tavares che ha spiegato anche come successivamente il futuro dell’utilitaria dipenderà dal regolamento Euro 7 relativo alle norme anti inquinamento.

Fiat Panda nome Pandina versione endotermica
La Fiat Panda cambia nome – Bicizen.it

Gli italiani, quindi, ancora per qualche anno potranno decidere di puntare sulla cara e vecchia Panda in versione endotermica, ribattezzata appunto “Pandina” oppure se puntare sulla nuova versione. Una scelta, quella di Stellantis, voluta proprio per non creare confusione con i nomi e soprattutto tra i modelli.

L’attuale citycar, peraltro, continuerà ad essere prodotta in Italia, a Pomigliano. Il Suv che vedremo nella seconda metà del prossimo anno, invece, sarà prodotto in Serbia, Brasile e Marocco. Al momento, della Panda sono in commercio la versione standard e quella ibrida. Sul sito ufficiale di Stellantis trovate tutte le promozioni in atto sui modelli, acquistabili anche online.

Impostazioni privacy