Inseguimento con la Polizia in stile GTA, follia in strada: il video è surreale

GTA è uno dei videogiochi di Auto più venduti negli ultimi anni ma pochi pensavano di vedere certe scene anche nella realtà

In questi anni si è avvicinato sempre di più il mondo reale con quello virtuale e lo si vede con l’importanza che hanno i social network nella vita di tutti i giorni. Non si tratta infatti solo di un bel modo per poter contattare vecchi amici ma anche di un di un insieme di ulteriori opportunità che vanno al di là della condivisione dei contenuti.

Fuga Polizia carrello elevatore bambino 12 anni
Fuga dalla Polizia in stile GTA, assurdo quello che è successo – Bicizen.it

Anche giocare ai videogiochi sta diventando un lavoro, non solo perché stanno nascendo dei tornei ufficiali nei quali si ha modo di sfidare avversari da tutto il mondo, ma anche solo mettendosi in mostra su Twitch. Mostrare le proprie partite a FC24 o le proprie avventure su GTA è diventato ormai, per molto, una forma di guadagno per gli introiti pubblicitari che possono derivarne

Proprio GTA è uno dei videogiochi che, negli anni, ha fatto maggiormente discutere, inizialmente anche molto criticato da coloro che ancora non accettavano i giochi virtuali su computer. Considerato per tanti anni troppo violento, GTA ha continuato negli anni a essere considerato come uno dei videogame più venduti e acquistati in tutto il mondo.

Ciò che ha reso questo videogioco tanto amato è il fatto di potersi spingere, con le auto, in situazioni difficilmente replicabili nella realtà. Eppure c’è qualcuno che forse ci ha giocato davvero troppo, perché quello che ha combinato questo bambino di recente sembra davvero una situazione ripresa da GTA.

Bambino ruba un carello elevatore: pazzesca fuga dalla Polizia

Che negli Stati Uniti accadano cose che spesso sfuggono dalla logica è ormai abbastanza risaputo ma forse il fatto di rubare un carrello elevatore per poi scappare dalla Polizia sembra davvero troppo. La notizia giunge direttamente da Ann Arbor, una cittadina del Michigan, nella quale si è assistito a questa scena davvero assurda.

Fuga Polizia carrello elevatore bambino 12 anni
Fuga dalla polizia con un carrello elevatore, scena folle – Bicizen.it

Un bambino di 12 anni ha pensato di mettersi in strada non con un’automobile – che già di per sé – sarebbe stato illegale ma con un carrello elevatore. A riportare la notizia è stata BBC News. La Polizia ha iniziato a inseguire questo “carrello impazzito” ma, a quanto pare, il giovane non voleva fermarsi.

Il bambino non ha portato avanti la propria bravata in modo innocuo. Sono diverse infatti le automobili che hanno subito dei danni dalla guida folle del carrello elevatore. Alla fine l’ultimo danno che ha coinvolto altre vetture lo ha portato a fermarsi e a quel punto la Polizia lo ha preso in custodia.

A quanto pare il carrello elevatore si trovava in condizioni tali che potesse essere preso comodamente dal bambino, con le chiavi che era al suo interno. Una situazione che ha davvero dell’incredibile e ora toccherà alle Forze dell’Ordine fare chiarezza su ciò che è accaduto.

La raccomandazione, in questi casi, è sempre la stessa e riprende un celebre slogan pubblicitario..”Non imitatelo..”

Impostazioni privacy