Auto elettrica cinese rivoluziona il settore: prezzi bassi e ricarica ultra rapida, conquisterà tutti

L’azienda asiatica punta a rivoluzionare il settore grazie a un costo contenuto e alla ricarica ultra rapida: ecco tutti i dettagli 

Per gli amanti delle auto elettriche arriva una soluzione grandiosa che potrebbe soddisfare una loro richiesta importante, ossia una vettura in grado di ricaricarsi velocemente. La rivoluzione giunge dalla Cina: ecco tutto ciò che c’è da sapere sul dispositivo che potrebbe far abbassare i costi delle auto dell’azienda.

Zeeker novità Cina
La novità del marchio cinese (Zeekr Media) – Bicizen.it

La casa in questione? Si chiama Zeekr e la conosciamo già bene per alcuni modelli interessanti e performanti che non vediamo l’ora di poter valutare anche sul nostro mercato italiano, soprattutto SUV ma anche berline e sportive. Ma non sono soltanto le automobili a fare grande scena per il marchio cinese…

Auto green, Zeekr produce una batteria inesauribile

Zeekr punta a conquistare il cuore degli appassionati di motori con un’auto green con un nuovo tipo di batteria, al litio-ferro-fosfato – LFP – in grado di aggiungere altri 500 km di autonomia in soli 15 minuti, se collegata a un caricabatteria compatibile.  Con una capacità di ricarica fino a 500kW, in soli 15 minuti sarà in grado di passare dal 10 per cento all’80 per centro. La vettura che per prima monterà questa tipologia di batteria sarà la berlina elettrica Zeekr 007, ma, come riporta Motori su motori, sarà seguita da altri veicoli.

La nuova vettura della rivale cinese di Tesla gode di un’architettura PMA2+, derivata dalla piattaforma SEA di Geely, e promette di garantire, a coloro che la sceglieranno, fino a 870 km di autonomia CLTC. Le batterie LFP normalmente offrono una densità di energia inferiore rispetto alle batterie NMC, composte, dunque, da nichel-manganese-cobalto, tuttavia, gli ingegneri di Zeekr hanno sopperito a questo difetto grazie un design intelligente. Si sono, infatti, avvalsi di nuovi materiali e di un design strutturale “semplificato”. Inoltre, grazie a un notevole tasso di utilizzo del volume del 83,7 per cento, il nuovo pacco batterie sarà compatto e ad alta densità energetica.

Zeekr produce una nuova batteria
La nuova batteria pensata da Zeekr (IG: Zeekr) -bicizen.it

Un grande passo in avanti, considerando che la batteria CATL Qilin al nichel-manganese-cobalto, presente nello shooting Brake 001 di Zeekr e nel minivan 009, ha un tasso di utilizzo del volume del 72 per cento. Inoltre, l’azienda sostiene che la sua nuova batteria sia molto sicura e ignifuga. Difatti, la sua resistenza sarebbe stata valutata attraverso dei rigorosi test di sicurezza effettuati dal Centro nazionale di ispezione e prova della qualità dei veicoli a motore in Cina.

Questa nuova tipologia di batteria sarà fabbricata da Geely a Quzhou nella provincia di Zhejiang. Una decisione presa per ridurre la dipendenza da fornitori esterni, realizzando i propri prodotti in casa, e per abbassare i costi di produzione dei veicoli elettrici, diventando in questo modo più competitiva in un mondo sempre in continua espansione ed evoluzione.

Impostazioni privacy