Marco Giallini ha un “mostro” nascosto in garage: sapete quanto costa la sua moto?

Non tutti sanno che Marco Giallini è un grande appassionato di moto. Il noto attore ha un vero e proprio “mostro” a due ruote nascosto in garage. Sapete quanto costa? 

Anche lui si iscrive alla lista dei grandi appassionati di motori con diverse moto di proprietà e una passione anche per i lunghi viaggi in sella. Non sappiamo però se ami anche la bici.

Le moto e marco giallini
Marco Giallini e la passione per le moto (Bicizen.it)

Nato a Roma il 4 aprile del 1963 ha raggiunto tantissimi successi con i punti più alti raggiunti nella vittoria di tre Nastri d’argento grazie ad ACAB – All Cops Are Bastards, Perfetti Sconosciuti e Tutta colpa di Freud. Nel mondo dello spettacolo ci arriva già giovanissimo quando a 22 anni inizia a studiare recitazione alla scuola La Scaletta di Roma. Inizia così a lavorare a teatro con personaggi importanti come Arnoldo Foà, Ennio Coltorti e tanti altri ancora tra il 1988 e il 1996.

Dopo un ruolo, non accreditato, in Grandi Magazzini di Castellano e Pipolo del 1986, debutta ufficialmente nel 1987 in Rorret di Fulvio Wetzl. Nel 2023 non l’abbiamo visto al cinema, ma impegnato sul piccolo schermo nella nuova serie di Max Bruno e Alessio Maria Federici Non ci resta che il crimine. Al cinema l’ultima volta è arrivato nel 2022 proprio per C’era una volta il crimine, ma anche per La mia ombra è tua e Il principe di Roma. Ma andiamo a scoprire qualcosa di più delle sue moto.

Marco Giallini e le moto

Lo stesso Marco Giallini raccontò la sua passione per le moto in un’intervista al Corriere della Sera, quando specificò che non vedeva l’ora di finire le lezioni di teatro da giovane per salire in sella alla sua Yamaha. Al momento ha tre moto di ottimo valore all’interno del suo garage che farebbero invidia a qualsiasi patito di due ruote.

Marco Giallini e le sue moto
Una delle moto di Marco Giallini (ANSA) BiciZen.it

La prima moto è una Buell, un modello prodotto dalla Harley Davidson Motor Company e oggi fuori listino, si può trovare usata però a circa 13mila euro. C’è poi una splendida Triumph Speed Triple 2003 che costa circa 11500 euro e ha ben 120 cavalli con un peso di 210 kg e 955 di cilindrata.

Infine il vero mostro in garage è la Brobber che si muove sulla Triumph Scambler che oggi non è più in produzione. Il modello attuale, aggiornato ai giorni, nostri arriva quasi a 16mila euro ed è una due ruote davvero di grandissima qualità. Tre moto straordinarie che hanno raggiunto dei risultati straordinari in fatto di vendite in tutto il mondo.

Impostazioni privacy