Lancia Ypsilon, svelata la foto spia del nuovo modello: gli italiani già sognano

La nuova era del marchio parte dal suo modello di punta: Lancia Ypsilon model year 2024 sarà il simbolo della rinascita e ora sappiamo perché

I fan hanno temuto, i critici hanno attaccato. Perché in effetti in mezzo ai marchi della galassia Stellantis, negli ultimi anni Alfa Romeo e Lancia hanno promesso tante volte un rilancio ancora da vedere. Ma dal 2024, ci saranno novità importanti e la prima si chiama Lancia Ypsilon.

Novità Lancia Y
Lancia, arriva il nuovo modello della Ypsilon, a voi piace? (Lancia Press Media) – Bicizen.it

Come sarebbe, direte voi, pensando ad un modello ormai storico dell’offerta? In effetti è così, ma quella che sta per cominciare è una rivoluzione epocale. Perché il model year 2024 sarà anche il primo con la nuova visione stilistica, inaugurando quindi un corso che porterà fino alla Delta completamente elettrica e all’ammiraglia Gamma.

Tutto succederà da qui ai prossimi due anni, ma in realtà l’attesa durerà molto meno. La scadenza è fissata per il prossimo mese di febbraio, quando sarà lanciata una versione inedita, la nuova lancia Ypsilon edizione limitata Cassina.

Infatti la dirigenza dell’azienda lo ha ripetuto spesso: ci sono piani precisi per il rilancio puntando sulle nuove motorizzazioni, ci sono anche le date opportune per realizzarli. Lo schema è molto chiaro e non è cambiato con il tempo: nel 2024 debutterà la nuova Lancia Ypsilon, seguita due anni dopo da un nuovo modello elettrico. E nel 2028 saranno prodotte solo auto a zero emissioni.

Inedito il modello, così come gli showroom che diventeranno molto più di concessionari. Da qualche mese sono stati inaugurati quelli in Germania, Orlanda, Spagna, Belgio, Francia e Portogallo. In tutto i primi 40 concessionari di un elenco che andrà a crescere nei prossimi mesi come ha confermato Luca Napolitano, CEO del marchio, parlando del Rinascimento Lancia.

Lancia Ypsilon, svelata la foto spia del nuovo modello: confermate tutte le indiscrezioni

L’attesa quindi è cresciuta mese dopo mese e ci siamo quasi anche perché Lancia, come un buono scrittore di gialli, sta lasciando con regolarità qualche indizio. Ormai era chiaro che tutto parte dal concept Lancia Pu+Ra HPE che detterà tutta la nuova politica estetica del marchio come si vede chiaramente per il noto modello di Lancia.

Nuova Lancia Y
Ecco le prime immagini rivelate senza volerlo da Lancia della nuova Ypsilon (YouTube) – Bicizen.it

La base sarà quella della piattaforma CMP condivisa. La stessa dalla quale nascono Opel Corsa e Peugeot 208. Ma soprattutto per la produzione della nuova Lancia Ypsilon è stato scelto uno stabilimento spagnolo, quello nei pressi di Saragozza.

Cosa sapevamo fino ad oggi? Che l’auto avrà misure superiori all’attuale generazione che è lunga 384 cm, mentre quella nuova sfiorerà i 410 cm. Il resto lo avevamo intuito dalle foto spia dei ‘muletti’ messe in rete nei mesi scorsi. Come la presenza di uno spoiler posteriore, sopra i gruppi ottici tondi che richiamano quelli di Alfa Romeo MiTo.

Alcuni teaser più recenti hanno mostrato un tavolino piazzato tra i due sedili anteriori che avrà anche la funzione di vano portaoggetti oltre che supporto quando si utilizzano i pulsanti fisici dell’infotainment. E qui debutterà il nuovo sistema multimediale battezzato S.A.L.A., sigla che sta per Sound, Air, Light, Augmented.

La nuova Lancia Ypsilon sarà proposta in versione mild hybrid, spinta dal 3 cilindri 1.2 turbo abbinato al nuovo cambio robotizzato a doppia frizione, fino a 136 CV. Ma anche in versione elettrica da 156 CV. Più avanti arriverà anche la versione sportiva HF, con un motore più potente da 240 CV.

Tutte queste erano indiscrezioni, ma ora sappiamo anche come sarà fatta e tutto è nato per caso. O meglio, con un incidente capitato in Francia, dove un modello della nuova Ypsilon 2024 è stato rubato durante i test ed è finito in un canale vicino alla fabbrica Peugeot di Sochaux.

Quando è stato ritrovato e tirato fuori dall’acqua, erano pronti anche i fotografi del quotidiano francese L’Est Républicain. Eccola quindi, la nuova Ypsilon in tutta la sua bellezza: fiancate affusolate, fari neri circolari, luci anteriori su due livelli. Il resto lo scopriremo a febbraio ma gli italiani già sognano.

Impostazioni privacy