Crollo delle vendite, il protagonista della serie tv ha un infarto e la gente non compra più la bici: ma l’azienda…

La Peloton è una bicicletta che vendeva moltissimo, fino a quando il protagonista di una nota serie tv ha un infarto su di questa. Il tutto ha portato l’azienda a prendere delle contromisure.

Il racconto è davvero incredibile, così come l’idea dell’azienda costruttrice per rilanciare un prodotto che sembrava ormai davvero uscito dai radar del pubblico.

crollo vendite per la bicicletta
Vendite in crollo, ecco perché (Instagram @OnePeloton) bicizen.it

Ma cos’è la Peloton? Si tratta di una cyclette dotata di un tablet touchscreen che ci permette di seguire le lezioni in streaming dal vivo. Inoltre permette anche alle persone normali di competere con altri ciclisti, magari anche famosi. Il sistema propone una serie di esercizi per rafforzare il fisico oltre che l’allenamento cardio classico. Esistono anche numerosi accessori esterni che rendono il modello ancor più arricchito di motivi per acquistarlo.

Una Peloton costa attorno ai 1400 euro e inoltre, per partecipare ai corsi in streaming, si deve pagare un abbonamento che si muove tra i 10 e i 35 euro. In piena pandemia da Coronavirus la bici contava nel mondo quasi 4 milioni e mezzo di iscritti, considerando che all’epoca inoltre non era arrivata ancora in Europa. Improvvisamente però una serie tv ha rischiato di rompere tutto.

La serie tv che ha bloccato le vendite della bici

La Peloton ha dovuto affrontare anche una crisi, con un crollo verticale delle vendite. La serie in questione è il sequel di Sex and the city, Just like that, dove vediamo i protagonisti ormai ultra cinquantenni. Uno di loro, che vive una vita dissoluta ormai da tempo, si trova ad accusare un infarto. Sicuramente questa non è stata una buona pubblicità che ha portato i molti fan della serie a fidarsi sempre meno del modello.

Bici infarto
Infarto sulla Peloton (Instagram @pelobuddy) bicizen.it

L’azienda così ha avuto un’idea geniale, assumere per una pubblicità proprio l’attore protagonista della scena. Questi vivo e vegeto, e anche in buona forma, specifica tutti i vantaggi di Peloton. Una pubblicità che ha permesso un rilancio non indifferente sul mercato.

Specifichiamo inoltre che ci troviamo di fronte a un modello straordinariamente efficace e che è amato da molti personaggi famosi. Tra i vip che la adorano ci sono Joe Biden, Leonardo DiCaprio, Ryan Reynolds, Joe Jonas, Michael Phelps, Roger Federer e Marco Montemagno tra gli altri. Nomi che inevitabilmente hanno permesso all’azienda di togliersi ulteriori soddisfazioni con il pubblico che la voleva che si è moltiplicato e gli affari che sono tornati ancora una volta a viaggiare a cifre folli.

 

Impostazioni privacy