Traffico alla Vigilia e a Natale? Questa è la situazione, cosa ci aspetta in strada

Vacanze di Natale, previsto grande traffico sulle autostrade italiane: com’è e quale sarà la situazione fino al 26 dicembre

Le vacanze di Natale sono già iniziate o, per chi ha lavorato fino a venerdì, prenderanno il via già a partire da stasera o domani. In Italia, in molti raggiungeranno altre mete scelte per trascorrere questi giorni, tra i più attesi dell’anno. Dalle località turistiche più famose, siano esse città d’arte o luoghi di montagna dove poter sciare oppure semplicemente raggiungere i familiari lontani.

Traffico Autostrade Natale previsioni meteo
Le previsioni sul traffico nei giorni di Natale (Ansa) – Bicizen.it

E così previsto grande caos nelle stazioni ferroviarie e naturalmente negli aeroporti, utilizzati anche per volare all’estero o verso mete esotiche. Ovviamente saranno prese d’assalto anche le autostrade italiane, soprattutto quelle che conducono verso Sud oppure verso le Alpi e gli Appennini.

Vediamo quindi quali sono le previsioni del traffico sulle nostre arterie principali nei giorni a partire da oggi fino al 26 dicembre, quando in molti prenderanno la strada del ritorno. Secondo le prime stime, sarà un week end complesso per chi si metterà in auto, da bollino rosso, con il  26 dicembre giorno cerchiato in nero, se possibile.

E le condizioni meteo? In Italia è in arrivo un anticlone che porterà un clima mite ed umido, con piogge sparse tra Liguria e regioni del Tirreno.

Traffico, la situazione dal 22 al 26 dicembre

Traffico intenso già da venerdì 22 dicembre.  In molti, già si sono messi in viaggio per raggiungere le destinazioni scelte a partire dal pomeriggio. La A1 e la A14, le due arterie che tagliano l’Italia da Nord a Sud, quelle maggiormente trafficate, al pari dell’autostrada che conduce al Brennero e soprattutto sulle Dolomiti, la A22, così come l’A5 che conduce al Monte Bianco, la Milano-Laghi (A8) e l’A24 che da Roma porta in Abruzzo.

Traffico sostenuto anche oggi, sabato 23 dicembre, con le autostrade summenzionate che saranno vere e proprie protagoniste in tal senso, con tanto di bollino nero sulla A22. Fronte meteo, sole in tutto il Paese con temperature alte; oltre i 1.500 metri di altitudine eventi nevosi.

Traffico Autostrada previsioni Natale
Quali saranno le tratte più affollate a Natale (Ansa) – Bicizen.it

Il traffico sarà abbondante anche nel giorno della vigilia di Natale, ultimo giorno utile per mettersi in auto; coloro che saranno impegnati fino al sabato, infatti, potranno decidere di partire proprio il 24 dicembre ed arrivare in tempo utile a destinazione per il cenone. Traffico quindi sostenuto per tutta la giornata, almeno fino alle 18. La giornata, dal punto di vista meteo, sarà soleggiata anche se non in tutto il Paese. Possibili rovesci in Liguria e Sardegna, ma anche Lazio e Campania.

Se il 25 dicembre, giorno di Natale, non sono previste code, situazione completamente differente per il 26 dicembre. Per molti sarà il giorno scelto per il rientro a casa e quindi sono previste code intense soprattutto nel pomeriggio ed in serata, con traffico da bollino rosso se non nero. Criticità, però, già possibili dal mattino.

Il meteo, invece, prevede nuvole su Umbria, Val Padana e regioni tirreniche. Sulle Alpi, invece, dovrebbe prevalere il sole, così come sull’adriatico e sullo ionio.

Impostazioni privacy