Gli rubano la bici, la ritrova in una maniera assurda: la terrificante scoperta

Purtroppo in Italia continuano a essere molti quelli che rubano biciclette. La storia che vi raccontiamo oggi è piuttosto particolare.

La vittima di questa vicenda si è ritrovato a fare una terrificante scoperta, ritrova infatti la bici che gli avevano rubato in una maniera davvero assurda.

Ecco la bici rubata
Bici rubata, come l’hanno scoperto (bicizen.it)

Siamo a Reggio Emilia dove un uomo, vittima di un furto della sua bici, si è trovato di fronte a un qualcosa che non si sarebbe mai immaginato. Su una piattaforma online infatti ha notato proprio la bici che gli era stata rubata, in vendita a una cifra tra l’altro importante. Subito ha segnalato il fatto alla polizia, chiedendo aiuto alla Squadra mobile di Reggio Emilia.

Le forze dell’ordine hanno avviato le ricerche arrivando a un ragazzo di 25 anni, denunciato per ricettazione e che è stato trovato anche in possesso di un etto di hashish. La bicicletta era stata rubata un paio di mesi fa e il ladro pensava di aver fatto passare un buon tempo margine per metterla in vendita senza farsi riconoscere. Le cose però non sono andate proprio così.

Bici rubata, cosa è accaduto?

Le forze dell’ordine hanno contattato il venditore della bicicletta fissando un appuntamento, fingendo di essere un acquirente. Il giovane si è presentato in possesso del bottino, così subito è stato perquisito e da qui è stata trovata anche la droga. La bici è stata poi successivamente restituita al legittimo proprietario.

bici rubata
Ecco come scoprire la bici rubata (bicizen.it)

Per riuscire a fronteggiare questa ondata di furti la polizia ha consigliato l’installazione di un antifurto Gps che possa portare a rintracciare la bicicletta. Si tratta di uno strumento che può portare all’immediato recupero del mezzo rubato.

Inoltre proprio questa opzione dovrebbe disincentivare il futuro da parte dei malviventi, consapevoli di poter essere colti in flagrante trovandosi di fronte a vivere la possibilità di una denuncia immediata. Questo perché il fenomeno del futuro delle due ruote non può essere ignorato visto che ogni anno sono sempre più le bici che vengono rubate nel nostro paese.

Oggi questa storia deve essere dunque da esempio a chi si troverà di fronte a un furto. Controllare le piattaforme dove si vendono le bici potrebbe essere sicuramente un buon metodo per cercare di recuperare la nostra due ruote. Soprattutto se presente un segno di riconoscibilità che renderà il tutto impossibile da contestazioni.

Impostazioni privacy