Scambia un posto per bici in un garage: la Porsche finisce decisamente male (VIDEO)

Sbaglio clamoroso per il proprietario di una Porsche. Le conseguenze come succede spesso per le supercar sono state catastrofiche

Possedere una supercar è un privilegio per pochi automobilisti. Non è solo uno sfizio acquistare una Porsche e Ferrari. Acquistarne una, infatti, presuppone importanti qualità alla guida necessarie per domare al meglio questi bolidi. Ma non è detto che bastino.

Porsche incidente Amsterdam parcheggio Bici
Porsche, che brutta fine… – Bicizen.it

Se i “problemi” principali per un proprietario di supercar possono essere legati all’alto costo di mantenimento e acquisto del mezzo o al fatto che il fisco viene attirato in modo sospeso da un individuo che si sposta su un’automobile da centinaia di migliaia di Euro, soffermiamoci anche sulle abilità di guida.

Perfino un grande pilota di Formula Uno come Lewis Hamilton è arrivato a giudicare una sua supercar, la storica Pagani Zonda, troppo complicata da guidare.Se non ci riesce una persona che ha portato a casa ben sette titoli mondiali battendosi contro i migliori piloti della nostra generazione, pensate quanti danni può fare una persona meno abile alla guida di una supercar.

Per farvi capire di cosa stiamo parlando, abbiamo qui un ottimo esempio che vi conferma quanta attenzione sia necessaria quando si è alle prese con una Porsche.

Errore clamoroso ed incidente con una Porsche

L’episodio di cui vi parliamo, singolare quanto preoccupante, ha avuto luogo ad Amsterdam ossia la capitale delle biciclette per eccellenza. Pur disponendo di case produttrici locali di auto come DAF e Spyker, gli olandesi ormai da anni preferiscono spostarsi a bordo delle loro proverbiali biciclette, oltre che veloci E-Bike e monopattini o scooter elettrici.

Porsche incidente Amsterdam parcheggio Bici
Ecco dove è finita la Porsche – Bicizen.it

Questo automobilista ha, invece, preferito una supercar, una potente e bellissima Porsche Carrera 911 della generazione precedente. Peccato che non conoscesse proprio bene il “terreno di gara”. E infatti, la sua auto ha fatto una pessima fine, pessima quasi quanto la sua figura con gli avventori. Il turista inglese che ha fatto questo errore ha sbagliato in buona fede ma ciò non toglie che abbia causato un disastro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Supercar Fails (@supercar.fails)

Stando alla stampa locale che ha commentato l’accaduto con ironia, questo guidatore che, sicuramente, non ha molto a che spartire con il suo compatriota Hamilton ha scambiato letteralmente un parcheggio sotterraneo per biciclette per un garage di automobili. Le strette dimensioni del passaggio e la potenza dell’auto, larga e imponente, hanno portato ad incastrarla richiedendo l’assistenza dei Vigili del Fuoco di Amsterdam.

Possiamo spezzare una lancia in favore dell’automobilista: qualsiasi guidatore proveniente da un altro paese come il nostro dove i parcheggi per biciclette sono in superficie avrebbe potuto cascarci. La risposta a questo problema è chiedere sempre indicazioni, specie se state guidando in un paese che non è il vostro.

Impostazioni privacy