Tragico lutto nel mondo dello sport, morto in un incidente stradale 22enne famosissimo

Raccontiamo oggi un tragico lutto che ha colpito il mondo dello sport, un famoso atleta è morto in un incidente stradale.

Purtroppo dobbiamo aggiornare la lista di tragedie che colpiscono le strade anche all’inizio di questo 2024.

Tragedia nel mondo della bici
Lutto nel mondo dello sport (Bicizen.it)

Il 2023 è stato un anno complicato, anche in Italia, per quanto riguarda le morti sulle due ruote. Dal 1° gennaio al 15 ottobre del 2023 l’Osservatorio Ciclisti di ASAPS ha parlato di ben 164 decessi tra i ciclisti, numeri che sono aumentati nei mesi seguenti. Nonostante il numero sia migliorato rispetto agli ultimi anni, il mese di luglio è stato tragico con ben 34 decessi.

Proprio per questo si devono trovare delle soluzioni per evitare che la situazione si aggravi ulteriormente nei prossimi anni. L’obiettivo è quello di costruire sempre più piste ciclabili per mettere in sicurezza chi si muove sulle due ruote ed evitare così che si verifichino altri episodi tragici come quello che stiamo per raccontarvi. Apriamo così con una storia tragica il 2024.

Morto in bici un giovane atleta

Il 2024 è iniziato con una tragedia che ha colpito il mondo dello sport. Un atleta di 22 anni è morto in bici, un grave lutto che ha colpito il nostro paese. La giovane età e la notorietà dell’uomo scomparso hanno contribuito a rendere virale la notizia con tantissimi commenti disperati da parte di compagni, avversari e personaggi noti del mondo dello sport.

Protagonista è Patrick Mentil promessa del ciclismo italiani che è stato vittima di un terribile incidente stradale mentre era alla guida della sua macchina, scontrandosi ad altissima velocità con un altro veicolo mentre provava il sorpasso come riportato da Eurosport. Al momento la situazione è ancora da chiarire dal punto di vista delle dinamiche dell’incidente, con i particolari che verranno chiariti dall’approfondimento fatto dalle forze dell’ordine.

Patrick Mentil tragedia
Morto giovane ciclista (ANSA) Bicizen.it

Al momento l’unica certezza è legata al fatto che si sono scontrate due auto. Mentil viaggiava da solo ed è deceduto sul colpo, mentre nell’altra vettura c’erano tre persone che sono state trasportate con urgenza all’ospedale di Treviso. Due di questi restano in gravi condizioni mentre il terzo sta meglio e dovrebbe essere fuori pericolo.

Il ragazzo era molto famoso anche sui social network dove era diventato influencer dal punto di vista sportivo. La notorietà era dovuta alla sua rubrica “Project no limits” dove venivano esaltati gli sport estremi, raccontati dal punto di vista dell’atleta. Nel 2021 era arrivato il suo momento professionale più alto quando aveva disputato il Giro d’Italia.

Impostazioni privacy