Offerta da non perdere per la nuova FIAT 500: ben 1500 di sconto, bisogna approfittarne subito

Il 2023 ha confermato Fiat come regina del mercato in Italia e l’anno nuovo comincia subito con una sorpresa: maxi sconto per la 500

Il mercato dell’auto in Italia festeggia un anno da record e Stellantis festeggia il suo primato che è soprattutto merito di Fiat e Lancia. Ma l’anno che è appena partito, comincia già con il botto per le aziende del Gruppo: ci sono offerte, come quella su Fiat 500, da cogliere al volo.

Fiat 500 offerta Gennaio dettaglio promozione
Fiat 500, sempre una certezza sul mercato – Bicizen.it

Il 2023 nel nostro Paese si è chiuso con un eloquente +19,0% che significa 1.566.448 auto nuove immatricolate rispetto alle 1.316.773 del 2022. Una crescita importante, anche se nel 2019 erano state vendute 350mila auto in più.

Guardando la classifica dei marchi più venduti, Fiat si conferma al primo posto con 174.580 vetture. Il dato però recita -2% rispetto al 2022. Sul podio anche la Volkswagen con 122.580 auto con una crescita invece del 17,11% e Toyota che ha fatto registrare una crescita del 7,12% per 98.713 immatricolazioni.

Ottimo risultato anche per la Dacia che immatricola 85.568 auto e fa segnare +26,98%. Ma la vera sorpresa assoluta è MG con 30.263 auto e +310,57%. Da segnalare anche la rinascita di Alfa Romeo che immatricola 26.787 auto per +85,97%.

C’erano pochi dubbi sulla più amata dagli italiani e infatti è stato così. Anche nel 2023 la regina è Fiat Panda in tutte le sue versioni, con 102.625 immatricolazioni, dopo aver mantenuto la leadership per tutti i mesi dell’anno. La citycar abbina molte qualità, compreso un prezzo molto competitivo rispetto alla concorrenza.

Sul podio virtuale insieme a lei troviamo la vera sorpresa, cioè Dacia Sandero con 48.398 unità e la conferma della Lancia Ypsilon con 44.891 unità. Appena già dal podio Toyota Yaris Cross con 34.981 unità e Fiat 500 con tutte le sue versioni per 32.981 unità.

Offerta da non perdere per la nuova FIAT 500: così la porti via ad un prezzo quasi stracciato

Sugli ottimi risultati di Fiat 500 in Italia ha pesato certamente il lancio della versione elettrica che va ad allargare il piano globale di Stellantis. Il Gruppo punta entro i prossimi anni su una mobilità a zero emissioni tanto che al momento in produzione ci sono già 24 BEV, modelli completamente elettrici.

Il piano prevede di portarli quasi al doppio entro la fine del 2024 mentre entro il 2030 dovrebbero arrivare nelle gamma più di 75 modelli di veicoli elettrici a batteria. Tutto questo per arrivare a quota a 5 milioni di unità BEV vendute ogni anno a livello globale. Sempre entro la fine del decennio i modelli BEV dovranno rappresentare il 100% delle vendite in Europa e il 50% delle vendite negli Stati Uniti.

Fiat 500 offerta Gennaio dettaglio promozione
Fiat 500 hybrid, non è mai costata così poco – Bicizen.it

Se Fiat 500 Elettrica è stata la novità del 2023, la Fiat 500 ibrida era già una certezza. Un modello affidabilissimo, spunto da un motore tre cilindri da 1.0 litri, capace di sviluppare 69 CV, abbinato ad un generatore da 5 Cv di potenza, con una batteria da 0,13 kWh. Tutto questo significa una punta massima di velocità vicina a 170 km/h e uno scatto 0-100 km/h di 13,8 secondi. Il consumo invece è di 25,6 km per litro.

Oggi però c’è un motivo in più per puntare su Fiat 500 Hybrid. In attesa che il governo approvi uno stanziamento più ampio per i bonus destinati alle auto nuove nel 2024, Fiat dal 31 dicembre scorso ha lanciato la promozione ‘Bonus Tricolore’. Un incentivo regalato dall’azienda da aggiungere a quelli già previsti, ma solo in caso di rottamazione.

Ecco perché la 500 Hybrid può essere tua a 10.950 euro (più gli oneri finanziari) anziché 12.450 euro. Il piano prevede 59 rate mensili da 164 euro, anticipo zero e una rata finale da 6.170 euro. Tutto questo si aggiunge ai 2.000 euro di incentivi statali.

Impostazioni privacy