Svelata la nuova Fiat, mai vista in Italia una così: vi lascerà senza parole

La Fiat svela un nuovo modello: mai vista in Italia una versione del genere. Di seguito i dettagli tecnici e del motore

Il 2024 può essere l’anno della svolta per la Fiat. Il marchio torinese ha grandi progetti che prenderanno il via nei prossimi mesi, con alcune novità già attesissime. Se la 500 elettrica è ormai un punto di riferimento per gli automobilisti, la 600e promette di dare un’ulteriore svolta al mercato elettrico per la Fiat.

Fiat Titano caratteristiche prezzo pick up
Svelata la Nuova Fiat: ecco come sarà (Ansa) – Bicizen

E nei prossimi mesi sono attese ulteriori novità, su tutte il lancio sul mercato della Nuova Panda. La nuova vettura, pur mantenendo il nome della celebre citycar, la più venduta nel 2023, dà un netto taglio con la versione attualmente in produzione che si chiamerà Pandina. La nuova Panda sarà infatti un B-Suv dalle dimensioni più ampia, proprio secondo i desiderata dell’attuale mercato automobilistico nel quale spicca una predilezione per questo tipo di veicoli.

Inoltre sarà ibrida ma anche e soprattutto full electric, naturalmente, a dare continuità al processo di realizzazione di auto con le nuove motorizzazioni in attesa del 2035. Una data iconica, considerato come non potranno essere più prodotti veicoli a combustione interna come stabilito dall’Unione Europea.

Fiat, il nuovo modello sorprende tutti: caratteristiche e motore

Se la Fiat lavora su berline e Suv per il mercato europeo, la storia è ben diversa fuori dal Vecchio Continente. In Nord Africa e Sudamerica continua, infatti, il marchio nostrano è attivo anche nella produzione di pick-up, tipo di veicoli estremamente apprezzati a quelle latitudini.

Lo conferma l’arrivo del nuovo modello Fiat Titano, nome scelto ed ispirato alla mitologia greca ma anche all’assonanza con il titanio, un metallo che è sinonimo di grande resistenza.

Fiat Titano caratteristiche prezzo pick up
Fiat Titano, il nuovo pick-up: prezzo e caratteristiche – Bicizen

I primi modelli del Titano sono già in vendita in Algeria, disponibili in due versioni. Nella carrozzeria Simple Cabine ha un prezzo di listino di 23.700 euro, menter in quella Double Cabine è di 27.800 il prezzo. Il Titano ha design, paraurti e gruppi ottici identici al Peugeot Landtrek, una pratica ormai consolidata nel gruppo Stellantis per ottimizzare i processi. La griglia anteriore è però differente.

Lungo poco più di 5 metri (5,331 per la precisione) ed alto 1,87 metri, ha un’altezza da terra di 23,5 centimetri e nel cassone può trasportare a seconda della versione da 1.020 a 1.100 kg. In Algeria la versione monta un turbodiesel da 1.9 litri e 150 cavalli di potenza, disponibile sia con il cambio manuale che automatico. La velocità massima è di 171 km/h e nella versione 4×2 impiega 14,9 secondi per lo 0-100. Diversi i sistema di sicurezza integrati, come l’Abs, i controlli di stabilità e trazione e gli airbag.

In Brasile, invece, il Titano monterà un turbodiesel 2.2 litri – proprio del Ducato – con 200 cavalli di potenza ed una coppia di 450 Nm di coppia. Nel paese sudamericano lo vedremo solo nei prossimi mesi.

Impostazioni privacy