Pioggia di moto elettriche in Italia, che boom: novità e regali in arrivo

In arrivo moltissime moto elettriche in Italia, ecco quali saranno quelle che ti faranno letteralmente impazzire, tutte le caratteristiche.

Lo scenario automobilistico del futuro sta andando sempre più in direzione dell’elettrico. Il discorso non riguarda solo le automobili, infatti, le case produttrici stanno introducendo sul mercato molti mezzi di trasporto a bassa emissione che comprende anche le due ruote ed il loro mondo. Il pubblico sembra apprezzare, e alcune hanno già riscosso molto successo.

Moto elettriche Livewire
Livewire è uno dei produttori più famosi di motociclette elettriche…ma non è l’unico! (Livewire Harley Media) – Bicizen.it

 

Forse l’esempio più famoso è Livewire, un marchio creato dal nulla da Harley Davidson e tra i primi in assoluto a proporre motociclette elettriche ai clienti della casa americana. Ma non si tratta certo dell’unico. Tutti i paesi più attivi nel campo delle moto elettriche propongono mezzi di questo tipo, il nostro non fa eccezione ed ha ospitato tanti eventi di questo genere.

Con l’anno nuovo, ci saranno diversi lanci e molti mezzi di trasporto verranno introdotti sul mercato: proprio a Verona un noto marchio ha lanciato dei modelli senza precedenti. Le loro performance sono invidiabili, ed uno è adatto anche a neopatentati, vediamo di che moto si tratta.

Boom di moto elettrica in Italia, la novità arriva direttamente a Verona

Dal 19 al 21 gennaio, c’è stata la fiera di Verona, il Motor Bike Expo, ha avuto moltissimi visitatori e diverse aziende erano presenti per lanciare i loro modelli. Molti produttori venivano direttamente dall’estero, lo show è stato mozzafiato e gli eventi erano davvero moltissimi.

Boom di moto elettriche in Italia
Moto elettriche, il brand si fa avanti in pompa magna -(Zermotorcycles.com)-bicyzen.it

Tra i vari brand, era presente anche Zero Motorcycles, la casa motociclistica statunitense produce scooter, biciclette e motoveicoli elettrici. A fondarla nel 2006, con il nome di Electricross, è stato un ex ingegnere della NASA, le moto dell’azienda riscuotono un enorme successo. A Verona i modelli che sono stati presentati dall’azienda sono la SR MY24 e DSR MY24, entrambi i mezzi godono di ottime prestazioni.

La DSR MY24, è una crossover dedicata principalmente ai neopatentati, sicura e confortevole è sviluppata sulla piattaforma della DSR/X. Il veicolo ideale, il valore è di 170 Nm, l’esperienza di guida sarà soddisfacente ma nello stesso tempo semplice, adatta sia alla strada che fuoristrada. Il veicolo può essere potenziato per i possessori di patente A e raggiungere i 195Nm. Arrivando ad una velocità di 150 km/h il prezzo si aggira intorno ai 19.000 € e la garanzia è a cinque anni.

La SR MY24, è anche lei elettrica, è disponibile per chi ha la patente A2, si tratta di un mezzo flessibile e c’è la possibilità di effettuare l’upgrade della batteria e della potenza installata. In questo caso arriva a 150 km/h, la garanzia è sempre a cinque anni, il prezzo è leggermente più basso, sui 18.000 €. Sono entrambi veicoli potenti, economici e adatti davvero a chiunque, inoltre sono a bassa emissione, e godono di ottime prestazioni. I più appassionati del settore dovranno solo provare per innamorarsene completamente.

Impostazioni privacy