Tre scrittori che amano la bici, i nomi sono molto noti: ma uno non ve lo aspettate

Si dice che spesso la cultura e lo sport vanno di pari passo e proprio di questo vogliamo parlarvi ora, evidenziando come alcuni noti scrittori amino la bicicletta.

La bici è sicuramente uno sport nobile, che al di là della forza fisica premia anche l’ispirazione di chi ama muoversi su due ruote per apprendere qualcosa, per vivere delle esperienze.

bici e libri vanno d'accordo
Scrittori che amano la bici (Bicizen.it)

È così che oggi vogliamo approfondire tre personaggi molto noti, dei quali uno proprio non ve l’aspettate. Cercando di farvi capire come anche nobili menti sono riuscite a trovare nelle due ruote una spinta verso emozioni che difficilmente può capire chi non pratica questo sport. Ora però partiamo da questi tre che hanno collaborato al libro a più mani Una bella bici che va a cura di Isabella Borghese.

Stefano Benni, Il Grande Pozzi

Stefano Benni e la bici
Stefano Benni: tra bici e libri (ANSA) Bicizen.it

Stefano Benni in Bar Sport, il suo primo libro, racconta la storia de Il Grande Pozzi che aveva quasi vinto tutto e non aveva più avversari tanto da permettersi di pedalare su una gamba sola. È una storia simpatica e divertente con il tratto umoristico di questo autore che non ha mai smentito di avere una passione per le due ruote.

Nato a Bologna il 12 agosto del 1947 è oltre che scrittore anche giornalista, poeta, drammaturgo e sceneggiatore. Nel corso della sua carriera ha colpito con tanti romanzi e anche diverse antologie in grado di attirare l’attenzione del pubblico con la sua verve riflessiva e spiritosa.

Fulvio Ervas, una passione lunga una vita

Bici e libri con fulvio ervas
Fulvio Ervas e la bici (Instagram @liberiamoci) Bicizen.it

Fulvio Ervas è uno scrittore classe 1955 di Musile di Piave. Persona dai modi sempre educati e in linea con un personaggio che riesce a trasmettere tutto con intelligenza e grande cultura. La sua esplosione arriva alla fine del secolo scorso quando vince con la sorella ex aequo con Paola Mastrocola la XII edizione del Premio Italo Calvino con il racconto la Lotteria.

Negli anni ha pubblicato tanti libri tutti con la casa editrice di Milano Marcos y Marcos, dimostrandosi personaggio dotato di una grandissima sensibilità autoriale.

Andrea Satta, i riciclisti

Tra le bici e i libri di Andrea Satta
Andrea Satta, bici e libri (ANSA) Bicizen.it

Tra i personaggi di questo racconto che vi facciamo oggi c’è anche l’eclettico Andrea Satta che nella vita ha tantissime passioni tra cui la bici. Scrittore di nota fama ha pubblicato nel 2009 per Ediciclo il libro Riciclisti.

Nella vita fa anche il musicista con diversi dischi di successo come l’ultimo del 2023 Niente di nuovo tranne te. Attenzione però perché è anche pediatra e sempre attento al mondo dei bambini.

Impostazioni privacy