Problemi con il SUV Mercedes, scatta il richiamo: il difetto che ha creato guai

Importanti novità in casa Mercedes, con il colossi tedesco che è costretto a richiamare uno dei SUV di punta della propria gamma.

Tra i marchi automobilistici maggiormente apprezzati in questi anni, non vi è dubbio alcuno sul fatto che un posto speciale lo abbia la Mercedes. La casa di Stoccarda in questi anni ha saputo perfezionarsi e migliorarsi sempre di più, tanto è vero che ha dato vita anche a dei SUV innovativi e dal fascino straordinario.

Mercedes GLC richiami SUV 15 mila problemi fari
Mercedes, duro colpo per questo SUV (Canva – bicizen.it)

La gamma legata alle auto di serie oggi deve essere il punto di forza della Stella a tre punte, considerando anche come non siano mancati i problemi nel motorsport. Dopo aver dominato in lungo e in largo per tanti anni, ecco che la Mercedes ha dovuto abdicare in F1, con la Red Bull che è diventata il punto di riferimento nelle corse.

A peggiorare la situazione ci ha pensato anche l’addio di Lewis Hamilton, con il sette volte campione del mondo che ha già annunciato per il 2025 il passaggio in Ferrari. La notizia ha lasciato tutti quanti di stucco, considerando infatti come di recente avesse rinnovato fino proprio a quel 2025 che ora non lo vedrà più in Mercedes.

Non sono però solo le corse a destare dei problemi per la Stella a tre punte, ma ora anche le auto di serie presentano dei problemi. Il caso più eclatante è legato a uno dei SUV migliori mai progettati in Germania, ovvero la meravigliosa GLC che però adesso ha bisogno di un profondo restyling, con alcuni modelli che dovranno essere richiamati a causa di un incredibile problema.

Mercedes GLC: ecco il motivo del richiamo

Con la Mercedes GLC siamo di fronte a uno dei SUV più prestazionali e allo stesso tempo eleganti che si possano ammirare in tutto il mondo automobilistico, non solo tra le scelte tedesche di Stoccarda. Questo SUV si presenta con una lunghezza da 472 cm, una larghezza da 189 cm e un’altezza da 165 cm, il che la rende omologata per cinque persone.

Mercedes GLC richiami SUV 15 mila problemi fari
Mercedes GLC (Mercedes Press Media – bicizen.it)

La Mercedes per questa versione ha puntato moltissimo sull’ibrido, tanto è vero che al giorno d’oggi la si può richiedere solo in questa variante. Si passa dai Mild Hybrid a benzina e a gasolio, fino ai plug-in con entrambi i carburanti, con il modello basilare che si presenta con un motore 4 cilindri da 2000 di cilindrata e che eroga fino a un massimo di 204 cavalli, con un picco di velocità di 221 km/h.

Il prezzo di partenza per questa auto è di 64.688 Euro, peccato però che ben 15.502 modelli dovranno essere richiamati. Si parla delle GLC che sono state realizzate nel periodo tra il 2019 e il 2022 e la causa che ha portato la Mercedes ad attuare questo maxi richiamo riguarda il fatto che i fari sono disallineati.

La Mercedes comunque afferma che per il momento è avvenuta solo una richiesta di garanzia per questo problema. Già però nelle valutazioni del 2021, la Mercedes aveva il sospetto che i fari non fossero perfettamente allineati e dunque si è deciso di dare il via a delle indagini che hanno portato a far sì che la casa tedesca richiamasse 15.502 modelli, con i proprietari che saranno contatti entro l’1 marzo 2024.

Impostazioni privacy