Pieghevole e super resistente: questa e-bike costa poco e domina in città, che successo

Le e-Bike stanno diventando sempre più amate in tutto il mondo e ora vi è un modello che fa sognare gli appassionati.

L’elettrico è ormai diventato uno dei metodi per spostarsi maggiormente apprezzato dai cittadini di tutto il mondo, per questo motivo non rimane legato solo ad auto e moto. Sono nati in questo modo anche tanti altri mezzi di trasporto innovativi ed ecologici, con uno di quelli più richiesti che indubbiamente è la e-Bike.

e-Bike occasione modello Cina Dyu T1
e-Bike, ora la vogliono tutti (Canva – bicizen.it)

Questo infatti è un metodo perfetto per potersi muovere velocemente in città, senza però sudare e arrivare così sul posto di lavoro in condizioni non delle migliori. Inoltre l’uso della e-Bike permette di evitare di mettersi a bordo della propria automobile, il che è un bene in moltissime città che vivono giornalmente il problema sempre più opprimente di smog e di traffico.

Le e-Bike sono in assoluto le migliori soluzioni possibili, anche perché stanno diventando ormai sempre più richieste dalla clientela. Ciò fa sì che le grandi aziende abbiano deciso di puntare moltissimo sulla produzione di due ruote del genere sempre più sofisticate e quando si parla di tecnologia e di elettrico non si può fare altro se non pensare alla Cina.

Il passaggio a una mobilità elettrica è senza dubbio di grande aiuto per il mercato della nazione asiatica, con questa nuova e-Bike che farà sognare tutti. Le sue caratteristiche sono innovative ed essenziali, il che la porta già a essere una delle e-Bike più richieste e ambite in tutto il mercato italiano e non solo.

Dyu T1: la e-Bike del futuro

Ecco dunque come la Dyu abbia deciso di rinnovare ancora di più la propria gamma ed è pronta a farlo con la T1. Si tratta di un modello che è perfetto per la mobilità cittadina, considerando infatti non solo come il suo peso sia di soli 22 kg, ma allo stesso tempo sia anche in grado di essere ripiegata.

e-Bike occasione modello Cina Dyu T1
Dyu T1 (Twitter – bicizen.it)

Questo è un enorme vantaggio, perché nel caso in cui fosse necessario prendere un mezzo pubblico come metro o autobus, ecco che ripiegandola potrebbe non risultare ingombrante per gli altri passeggeri. La produzione di questa e-Bike è in magnesio, il che la rende decisamente pregiata e le dimensioni evidenziano una bicicletta con una lunghezza di 85 cm, una larghezza di 48 cm e un’altezza di 78 cm.

La batteria al proprio interno è ottima, considerando infatti come dia modo di rimanere in strada per un totale di 55 km come picco. Per ricaricare la bici è necessaria una durata di circa 6 ore e inoltre vi sono ben 6 modalità diverse di velocità di guida, in modo tale da poter volare in strada, ma in altri casi cercare di limitare il dispendio di batteria.

Una e-Bike che dunque è tra migliori anche per quanto riguarda la comodità, con la sella che è ammortizzata e delle ruote da 20 pollici che permettono così di limitare quanto più possibile gli impatti con il terreno. Questa e-Bike dalla Cina è prossima a giungere in Italia, il che le darebbe modo di diventare uno dei modelli più ambiti, considerando infatti come il suo costo di partenza è di soli 849 Euro.

Impostazioni privacy