Guidi con un braccio fuori dall’autovettura? Rischi una multa salatissima

Il Codice della Strada è piena di punti che non conosciamo e che sottovalutiamo. Ma lo sapevate che guidare con un braccio fuori dall’autovettura può portare a una multa salatissima.

Ogni giorno prendiamo l’autovettura per fare le nostre commissioni, ma quasi mai ci rendiamo conto che con i nostri gesti abitudinari andiamo incontro a pesanti multe.

Finestrino e legge
Vietato sporgersi dal finestrino (Bicizen.it)

Oggi vogliamo analizzare una parte del Cds che non tutti conoscono e che molto spesso può portare anche a rischiare problemi di salute. Quante volte avete guidato con il braccio sinistro fuori dal finestrino? Quante volte vi siete sporti per salutare una persona? Quante volte avete cercato di guardare cosa accadeva davanti in un ingorgo tirandovi fuori dal finestrino?

Molto probabilmente pensate che questa sia una cosa normalissima di fronte alla quale non dobbiamo fare troppa attenzione. In realtà si tratta di una cosa severamente vietata dalla legge. Ora andiamo a leggere cosa rischiamo, invitandovi, come facciamo molto spesso, a utilizzare per prima cosa il buon senso. Questo infatti ci indica in maniera naturale cosa fare e cosa no e con questo vengono fatte le leggi.

Vietato guidare con il braccio fuori dall’autovettura

La legge che regolamenta e punisce il braccio fuori dall’autovettura è ben più ampia perché è quella che sottolinea come sia vietato sporgersi dal finestrino. A regolamentare tutto è l’articolo 169 del Codice della strada.

Questo ricorda come ci sia il divieto di portare fuori dal veicolo “tutte le sporgenze dalla sagoma trasversale“. Quindi quando andiamo a raccontare questo ci rendiamo conto che è lo stesso divieto che ci obbliga a non portare oggetti che sporgano fuori dal finestrino.

Vietato il finestrino
Finestrino e cosa dice la legge (Bicizen.it)

La multa è pecuniaria e non di poco conto si parte infatti dagli 85 euro per arrivare addirittura ai 338. Sicuramente si tratta di una punizione severa ma giusta perché può portare a rischiare la salute sia di chi guida e tiene qualcosa fuori dalla sua auto che di chi incrocia la vettura.

Proprio per questo motivo vi verrà sicuramente più difficile compiere da ora in avanti questo gesto, consapevoli che i rischi che ci regala la strada sono sempre molti. “Quando guidi, guida e basta” diceva uno spot ministeriale e come possiamo non renderci conto che era la cosa più giusta da evidenziare? La multa dovrebbe essere un bel deterrente, ma ancor più c’è proprio quello legato alla vostra salute.

Impostazioni privacy