Qual è l’auto più brutta di sempre? Della top 5 almeno una l’hai avuta

Sapete qual è l’auto più brutta di sempre? Ne esistono tanti di modelli che non hanno conquistato il cuore del pubblico. Della top 5 però sicuramente ne hai avuta almeno una. 

Ci riferiamo soprattutto a chi ha qualche primavera in più, che ha visto tutti questi modelli e che può confermare quanto siano state davvero poco gradevoli dal punto di vista estetico.

macchina orribile
La macchina più brutta del mondo (Bicizen.it)

Tendiamo a sottolineare che i tempi cambiano e che sicuramente le mode passano. Nonostante criticheremo qualche automobile, che a qualcuno ha rubato il cuore, ci riferiamo però solo ed esclusivamente a quello che è il gusto attuale in un mondo totalmente rivoluzionato anche dal punto di vista della mobilità.

La top 5 delle macchine più brutte di sempre

Per stilare questa top 5 abbiamo consultato diverse classifiche, prendendo spunti e poi tirando le nostre conclusioni. Ma ora allacciate le cinture che partiamo.

Auto brutte
Auto orribili, qual è la peggiore (Bicizen.it)

5. Fiat Multipla: nonostante sia inevitabile sottolineare la comodità di questo modello, non si può negare che a guardarla da fuori qualche evidente difetto ce l’ha. La casa di produzione ha puntato tutto sui confort interni, perché nonostante non fosse bella da vedere era assolutamente comoda e splendida da guidare.

4. Plymouth Prowler: questa la conoscono in meno di voi, sicuramente. Si tratta di un auto che omaggia quelle che erano le auto sportive a ruote scoperte degli anni trenta del novecento. È stata prodotta dal 1997 al 2002 e poi hanno rinunciato a farla perché non la comprava “nessuno”.

3. Tata Nano: abbiamo già parlato di questa macchina indiana come della più economica al mondo, però lasciatecelo dire, non si può proprio guardare. Sembra una di quei cinquantini per i minorenni anche se il motore è di un’auto vera. Alla fine il compromesso col prezzo davvero conveniente può valere la spesa.

2. Aston Martin Lagonda: inutile negare che anche una casa che produce supercar bellissime possa scivolare copiosamente. Di sicuro questo modello non ha lasciato il segno ed è davvero brutta da vedere. Inutile negare però che il suo motore è straordinario, in grado di permettere progressioni davvero straordinarie. Se però si spendano tutti quei soldi forse anche l’occhio vorrebbe la sua parte.

1. Fiat Duna: nonostante ne siano state vendute tantissime e all’epoca avesse anche il suo fascino a guardarla oggi era davvero impresentabile anche se offriva tutte le garanzie che può darci un’auto targata Fiat. Nonostante per molti sia la più brutta macchina di sempre per tanti altri rimane un mito e ancora oggi se ne vedono alcuni esemplari girare per le stradew di tutto il paese.

Impostazioni privacy