Nuova Alfa Romeo a meno di 7000 euro, occasione d’oro in Italia:

L’arrivo del nuovo modello Alfa Romeo mette la concorrenza in riga: ebbene è tutto vero, con le giuste circostanze, la paghi una miseria. 

Per imporsi nel settore premium dedicato alle automobili di grande qualità dotate di lusso e prestazioni memorabili, il brand italiano Alfa Romeo ha dovuto rivedere parecchio la propria politica, negli ultimi anni. Lo si vede già solo con l’uscita dal 2016 ad oggi di ben tre modelli di SUV come la Stelvio, la Tonale e la nuova arrivata Junior con il logo del Biscione sul cofano.

Alfa Romeo junior offerta
Alfa Romeo, la novità e il prezzo bassissimo! (Stellantis Media Press) – Bicizen.it

Proprio l’ultima arrivata della casa italiana segna il passo che le auto Alfa Romeo del futuro dovranno tenere: si tratta della Alfa Romeo Junior, inizialmente proposta come Milano ma che ha cambiato nome per ragioni aziendali. L’auto è un SUV moderno con tutti gli optional che un cliente possa desiderare e con caratteristiche all’avanguardia.

Un modello così importante però non è niente senza la giusta strategia di marketing per assicurare vendite degne dell’investimento fatto dall’azienda al modello. Ecco perché ad attirare l’attenzione della stampa ancora più del veicolo in queste ultime giornate sono state le grandi promozioni del marchio per il modello, tra cui questa che stiamo per mostrarvi.

Alfa Romeo Junior, tua a poco!

La vettura è disponibile in diversi allestimenti ciascuno dei quali dotato di un motore moderno e che si acquista con un prezzo di favore grazie alle tante offerte. Ad esempio, sulla Junior ibrida troviamo una promozione che permette di portare l’auto a casa con un esborso diviso in rate ed un anticipo, il tutto permettendo al cliente di centellinare il denaro e sostenere la spesa un po’ alla volta.

nuova Alfa Romeo Junior offerta
Alfa Romeo Junior: che offerta! (Ansa) – Bicizen.it

La Junior con motore ibrido si può avere con la formula che segue: una soluzione da 35 rate da circa 200 euro ch seguono ad un anticipo di 7.257 euro. A tutto ciò, come coronamento dell’acquisto troviamo una maxi-rata dopo i tre anni da 19.276 euro per un totale di circa 29mila euro di spesa complessiva. Una promozione non male, considerando che è un’auto appena arrivata!

Se avete più di 7mila euro da sborsare per l’anticipo comunque c’è anche la versione elettrica: per questa, la formula rimane simile – ci sono sempre le 35 rate da 200 euro – con un anticipo pari a 9.957 euro ed una rata finale di 23.562 euro. Unica discriminante è il colore: le auto con verniciatura bianca costano meno rispetto alla differenza di varie centinaia di euro per averla nera, rossa o di un altro colore.

Impostazioni privacy