Stellantis attacca sul prezzo: “Costerà meno”, regina del mercato

Stellantis è pronta a lanciare il contrattacco al mercato e lo fa con un modello di eccezionale valore e a basso costo.

I cambiamenti in casa Stellantis sono ormai sempre più evidenti, con il Gruppo italo francese che da tempo sta puntando sul rinnovamento dei propri marchi, cercando di renderli quanto più elettrici possibile. L’elettrico è il futuro, per questo motivo si deve fare in modo che anche le istituzioni vengano incontro alle grandi aziende in questa fase di innovazione.

Stellantis Grupo Leapmotor T03 occasione auto prezzo utilitaria
Stellantis, diventa lei la regina del mercato (Canva – bicizen.it)

Il Gruppo dunque è forte e punta quanto più possibile a migliorarsi sempre di più, con la Cina che a quanto pare non deve essere vista più come una rivale. Carlos Tavares, ovvero il CEO di Stellantis, ha spiegato come le grandi potenze europee dovranno unire i ranghi per poter combattere la concorrenza asiatica, ma intanto gli accordi non mancano.

Stellantis ha da poco acquisito ufficialmente il 21% delle quote azionarie della Leapmotor, un’azienda cinese che si è specializzata nella produzione di vetture utilitarie e citycar. A Mirafiori potrebbe produrre proprio le vetture cinesi e una in particolare sembra poter diventare la principale rivale di Dacia e FIAT.

Leapmotor T03: ecco la nuova citycar di Stellantis

Ormai sta per diventare realtà l’arrivo sul mercato europeo della Leapmotor T03, un’utilitaria molto elegante e dal design innovativo, con una lunghezza da 362 cm, una larghezza da 165 cm e un’altezza da 158 cm. Si tratta di un’auto unicamente elettrica, con un motore interno che le dà modo di toccare i 100 km/h come picco massimo di velocità.

Stellantis Grupo Leapmotor T03 occasione auto prezzo utilitaria
Leapmotor T03 (Leapmotor Press Media – bicizen.it)

Non si tratta di certo di un veicolo adatto per lunghi viaggi, ma tra le citycar è una di quelle che presenta la miglior autonomia, tanto è vero che con una sola ricarica ha modo di rimanere in strada per un totale che può arrivare anche a 403 km, grazie alla batteria al litio da 36,5 kWh. L’aspetto tecnologico è il punto cardine della Leapmotor T03, con questo veicolo che ha la possibilità di usufruire della guida autonoma e inoltre si presenta con uno schermo touchscreen da 10,1 pollici e di un quadro strumenti da 8 pollici.

Un modello eccezionale e innovativo, con la Leapmotor che ha tutte le carte in regola per diventare una delle marche più note tra le citycar, con la T03 che è il futuro. In Europa arriverà nei prossimi mesi e il suo prezzo di partenza potrebbe essere compreso tra i 17 e i 19 mila Euro, diventando così una grande occasione per gli italiani.

Impostazioni privacy