Un incidente misterioso, dubbi sulla morte dell’attrice

L’attrice di cui vi parliamo oggi è morta in un incidente misterioso che ha lasciato molte perplessità nella ricostruzione delle sue dinamiche.

Siamo sicuramente di fronte a un fatto sconcertante, che crea scalpore e lascia senza parole. Ma cosa è successo?

terribile incidente
Incidente mortale per l’attrice (ANSA) Bicizen.it

L’attrice in questione fu in grado di vincere un Oscar come migliore attrice grazie al film La ragazza di campagna ed è stata icona non solo nella recitazione ma anche nello stile. Splendida e davvero dotata di grazia ha raggiunto dei vertici straordinari anche nella vita e non solo nel lavoro.

Nata negli Stati Uniti d’America è diventata oltre che attrice e modella anche principessa naturalizzata monegasca, diventando anche in Europa una vera icona. Una di quelle figure che oggi non esistono più e che hanno segnato la storia del cinema in maniera indelebile. La sua personalità è sicuramente di quelle che fanno rumore e lei è una donna straordinaria e di grandissimo valore.

Raggiunto l’apice della sua carriera ha deciso di abbandonare la carriera per sposare un principe molto famoso e importante. Ma morì in un terribile incidente stradale che lascia davvero molti dubbi. Andiamo a scoprire qualcosa più da vicino su cosa accadde.

L’incidente che portò alla morte dell’attrice

L’attrice morta nell’incidente è proprio Grace Kelly, nata a Filadelfia il 12 novembre del 1929 è scomparsa a Monaco il 14 settembre del 1982. Il terribile impatto fu causato dallo sbandamento dell’automobile da lei guidata a causa, si disse, di una perdita di conoscenza per un aneurisma cerebrale.

Diversamente dal solito quel giorno la donna prese la macchina da sola e non con l’autista, doveva partire per Parigi e probabilmente il troppo ampio ventaglio di bagagli la portò a dover rinunciare all’autista per motivi di spazio. Dietro sui sedili posteriori distese, per evitare che si rovinasse, un abito da sera che doveva indossare in un ricevimento a Palazzo Grimaldi.

Grace Kelly morte
La morte di Grace Kelly (ANSA) Bicizen.it

Seduta vicino a lei c’era la figlia Stephanie nella parte anteriore di una splendida Rover 3500 V8 S marrone scuro. L’auto terminò nella scarpata capovolgendosi dopo che aveva infranto il muretto di protezione e si andò ad arrestare nel giardino della Villa Jean Pierre una residenza privata che si trovava circa quaranta metri più in basso. La figlia si salvò.

Curiosità vuole che quella curva era la stessa di Caccia al ladro di Alfred Hitchcock, dove l’attrice aveva recitato da protagonista insieme a Cary Grant. Portata d’urgenza in ospedale la donna fu tenuta in sala operatoria per tutta la notte e il giorno successivo, ma l’emorragia cerebrale era troppo estesa e morì nel dolore del mondo intero.

Impostazioni privacy