Toyota, il modello amato da tutti torna alla grande per il 2024

La Toyota presenta una grande novità, che ha già esaltato gli italiani e non solo. Ecco di che auto si tratta.

Il marchio che produce e vende più auto al mondo è la Toyota, un vero e proprio colosso del mondo delle quattro ruote. La casa giapponese sta per rivoluzionare ancora il mondo dell’elettrico, uno dei campi in cui con la famosa Toyota Prius, ha messo una vera pietra miliare. Il nuovo consiglio di amministrazione ha preso la decisione di puntare su queste nuove tecnologie, anche se l’ibrido continuerà ad essere uno dei punti fermi.

Toyota ecco il nuovo gioiello
Toyota che novità – Bicizen.it

Ormai, tutte le auto prodotte dalla Toyota hanno la motorizzazione mista, compresa quella di cui vi stiamo per parlare. Infatti, la casa del Sol Levante ha appena svelato una grande novità in chiave 2024, che non rivoluziona i concetti della precedente, ma che li evolve portando al debutto anche un nuovo motore. Ecco tutto ciò che c’è da sapere sulla nuova vettura.

Toyota, ecco la Yaris Cross in versione 2024

Il 2024 sarà un anno di grandi novità per il mondo delle quattro ruote, con la Toyota che ci vuole arrivare ben preparata. In effetti, la casa giapponese ha appena tolto i veli alla versione 2024 della Yaris Cross, un modello che nella sua prima generazione ha fatto il suo esordio nel 2021, e che ha subito ottenuto dei risultati di alto livello sotto il profilo delle vendite.

Toyota Yaris Cross in arrivo
Toyota Yaris Cross in mostra (Toyota) – Bicizen.it

La novità principale è l’aggiunta della versione Hybrid 130 che la rende più potente, con la variante da 132 cavalli. Di sicuro, si tratta di una spinta importante, che si affianca alla versione Hybrid 115 che ha un motore da 116 cavalli di potenza massima. Il sistema ibrido che alimenta la nuova vettura è dotato di un motore-generatore elettrico più grande e potente, che permette di aumentare sia la potenza che la coppia, che sale a 185 Nm dai 141 originali.

A questo punto, si ottengono delle performance migliori. Infatti, ci vuole mezzo secondo in meno della 115 Hybrid per toccare i 100 km/h partendo da fermi, distanza che viene colmata in 10,9 secondi. Inoltre, anche le emissioni ed i consumi non vengono toccati da questa novità, che è dunque portatrice di soli benefici. Il nuovo motore sarà utilizzato anche sulla Premiere Edition e sulla sportiva GR Sport, che anche sul fronte aerodinamico è la più evoluta.

Per quanto riguarda gli allestimenti, la Toyota porta al debutto la suddetta Premiere Edition, che viene offerta con la verniciatura a doppio colore, Urban Khaki con tetto nero e cerchi in lega grigi a 5 razze e da 18 pollici. Per quanto riguarda i colori dell’abitacolo, troviamo il verde della carrozzeria che viene riportato anche in questa zona del modello, con le cuciture dei rivestimenti e le linee decorative sul quadro strumenti che adottano questa cromatura.

Per quello che riguarda i prezzi, il modello odierno è in vendita a partire da 27.000 euro, e secondo le indiscrezioni, quello del 2024 partirà da 28.000 euro. Dunque, un piccolo aumento ci sarà, anche se non si tratta di un cambiamento così radicale. Vedremo quanto la vettura sarà ordinabile e verranno comunicati i prezzi ufficiali.

Impostazioni privacy