Una Ferrari con motore giapponese: per qualcuno è un obbrobrio per altri è un sogno

La Ferrari è il sogno di tutti ma, a volte, vengono fatti dei veri e propri sacrilegi alle Rosse. Ecco cosa è successo a questa.

Quello che c’è tra la Ferrari ed il Giappone è un rapporto particolare, dal momento che una vasta parte dei clienti mondiali del Cavallino viene da quella parte del mondo. Facoltosi clienti nipponici amano le auto di Maranello ed in tanti hanno deciso di prendere parte ai programmi Clienti della Rossa, acquistando modelli che hanno fatto la storia, oppure iscrivendosi alle serie dedicate al Challenge o alle vetture del programma XX.

Ferrari motore Honda
Ferrari, una così non si era mai vista – Bicizen.it

Tuttavia, c’è anche chi si è spinto ben oltre, ed ha deciso di attuare un vero e proprio sacrilegio che non piacerà agli amanti della Rossa. Oggi vi parleremo, infatti, di una vecchia auto del Cavallino sulla quale è stato montato un motore giapponese, che ha fatto anche una brutta fine. Andiamo a vedere cosa è accaduto di preciso.

Il caso è stato portato all’attenzione di tutti sulle colonne di “Motor1.com“, con allegato video, pubblicato sul canale YouTube “StanceWorks” che prova a spiegare cosa è accaduto. In sostanza, su una Ferrari 308 è stato montato un propulsore Honda K24. Il progetto è stato realizzato da Mike Burroughs che, da sempre, si diletta in cose di questo tipo, sino a diventare un vero e proprio personaggio del web.

Ferrari, ecco la 308 con il motore giapponese

Lui si diverte molto in gare di accelerazione e prestazioni estreme, e dopo aver preso parte ad una tappa di questo tipo a Sydney, in Australia, è tornato in America, in California, gareggiando alla finale del Global Time Attack al Buttonwillow Race Park, ed è lì che si è verificato il disastro. Infatti, dopo uno shakedown che era andato alla grande, il tutto è degenerato durante il primo giro di gara.

Ferrari 308 motore Honda Giappone
Una Ferrari 308 con motore Honda, che disastro – Bicizen.it

A quel punto, il motore della Ferrari è letteralmente esploso, a seguito del guasto ad una biella che è passata attraverso la coppa dell’olio in alluminio. Molte  parti del motore sono andate distrutte, il che ha costretto il pilota ad accostare, in un momento molto difficile della corsa. Di fatto, un lavoro durato per tanti anni è stato vanificato da questo disastro.

In Australia c’era stato anche un altro problema, visto che un guasto al cambio lo aveva costretto a spendere ben 11.000 dollari per la sostituzione del pezzo rotto. Al momento attuale, sappiamo solo che il motore K24 della Honda, montato sulla spettacolare 308 sarà da sostituire e ci immaginiamo che la spesa sarà ben più alta in questa occasione.

Quello di cui parliamo è, infatti, un motore da ben 1.000 cavalli, che è stato modificato appositamente per entrare in questa macchina e non causare ingombri eccessivi. Al momento Burroughs e i suoi stanno cercando di capire se il danno è riparabile, o se tutta l’unità propulsiva sarà da buttare via. Di certo, si tratta di un completo disastro per un ragazzo che aveva dato l’anima per questo progetto e che ora dovrà ripartire da capo.

Impostazioni privacy