Gli Scooter più amati dai ladri: ti giri un attimo e non ci sono più

Gli scooter più rubati in Italia: la classifica è eloquente, al primo posto un modello amatissimo. C’è anche una vera icona

Gli scooter, soprattutto per chi abita nelle città metropolitane italiane, sono diventati quasi una necessità. Pressoché impossibile farne a meno, considerato il traffico imperante che condiziona sempre la circolazione nei contesti urbani.

Scooter più rubati ladri classifica
Scooter, ecco quelli più ambiti dai ladri – Bicizen.it

E così in molti scelgono le due ruote per spostarsi, anche in inverno ed in condizioni meteo difficili, attrezzati di tutto punto. D’altronde la scelta è sempre più vasta; dagli scooter 50cc di cilindrata ai 125 fino ai 150 utilizzabili anche sulle tangenziali ed in autostrada fino ai 250. Per chi ha bisogno di scooter più grandi vi sono anche quelli di dimensioni e cilindrate maggiori, come i 500 fino ai 750, senza dimenticare le moto.

Sono ormai tantissimi i modelli in commercio, proprio per tutti i gusti; nella scelta del mezzo, però, va considerato anche un aspetto di non poco conto da tenere ben a mente. Il fattore furto. Vi sono alcuni modelli, infatti, decisamente ambiti dai ladri.

Scooter più rubati in Italia: la top 5, c’è anche un’icona

I ladri hanno una vera e propria predilezione per uno degli scooter più famosi ed acquistati in Italia. Ci riferiamo all’Honda SH, sia esso di qualsiasi cilindrata. Leader delle vendite da anni, il modello nipponico lo è anche per quanto riguarda i furti, complice probabilmente anche la ruota alta ed il design particolarmente apprezzato. Nel 2023 sono stati ben 6.378 i modelli rubati, per una percentuale del 20% del totale, davvero altissima.

Scooter più rubati in Italia classifica
L’Honda SH primo non solo nelle vendite – Bicizen.it

Dallo scooter giapponese passiamo ad uno tutto italiano; è lo Scarabeo dell’Aprilia, fuori produzione da tre anni dopo essere stato tra i più venduti nella storia. Nel 2023 questo motoveicolo è stato sottratto in ben 1.378 unità, dai 50 cc di cilindrata fino al 500 cc.

Sul gradino più basso del podio c’è il Piaggio Liberty, forse sul mercato il principale antagonista dell’SH. Da oltre 25 anni in vendita e disponibile nelle cilindrate da 50, 125 e 150 cc, anche questo ha la ruota alta e nel 2023 è stato particolarmente ricercato dai malviventi.

Ancora un veicolo della Piaggio al quarto posto, un altro modello iconico; è il Piaggio Beverly attualmente in produzione solo nelle cilindrate 300 e 400. Dal 2001 in commercio, in precedenza si poteva acquistare anche nelle versioni meno potenti come il 125 oppure 500, la più potente poi non più prodotta. Agilità di guida, potenza e ruota alta ne fanno uno dei preferiti dai ladri.

Chiude la top 5 una vera e propria icona, la Vespa Piaggio. Una sorta di mito, in grado di rendere unica ed esportare l’italianità nel mondo. Nel 2023 sono stati i 1.040 gli esemplari rubati. Non è dato sapere se si tratta dei modelli più nuovi e moderni oppure delle versioni d’epoca.

Impostazioni privacy