Queste Auto sono le più vendute di tutte: costano poco e si trovano ovunque

Un interessante studio rivela quali sono le auto più vendute in assoluto: i numeri sulle immatricolazioni sono in crescita

Finalmente il settore dell’auto si sta riprendendo. Dopo tutte le difficoltà degli anni scorsi, il 2023 ha rappresentato un anno di crescita per il comparto, con i numeri sulle immatricolazioni che stanno crescendo nel mercato italiano. Tra i modelli più venduti spiccano la Fiat Panda e 500, Toyota Yaris, Lancia Ypsilon e Dacia Sandero.

Auto usate percentuali vendita mercato
Auto che numeri: sono le più vendute di tutte (Ansa) – Bicizen.it

Questo per quanto riguarda il “nuovo”, ma buoni numeri li sta registrando anche l’usato, dove si evidenzia una netta crescita rispetto al passato. Le vendite sono aumentate e ciò dimostra come questa fetta di mercato sia ancora una parte importante per il settore.

Uno studio dell’UNRAE (Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri), in particolare, sottolinea come nel mese di ottobre ci sia stato un aumento dell’11,7% rispetto allo stesso periodo del 2022, con il totale che ammonta a oltre 482 mila passaggi di proprietà complessivi. È stato l’undicesimo mese di fila che l’usato ha registrato una crescita, portando le vendite di auto usate in Italia a quota 4.123.322 nel 2023.

Auto usate, comparto in crescita: le preferenze degli italiani

Insomma, il mercato dell’usato è in netta crescita. Basti pensare anche che fino a ottobre 2022, le vetture immatricolate ammontavano a neanche 4 milioni di unità vendute. Una crescita quindi importante, quella riscontrata quest’anno, che riporta in auge un settore che dà la possibilità di trovare occasioni a buon prezzo un po’ in tutti i segmenti.

Auto usate numeri vendite mercato
Auto usate, al top nei primi 10 mesi del 2023 (Ansa) – Bicizen.it

A proposito di preferenze, gli italiani, per quanto riguarda l’usato, hanno scelto per lo più veicoli a motorizzazione Diesel che hanno registrato il 47,8% delle vendite. A seguire troviamo le auto benzina, fermatesi al 39% nei primi dieci mesi del 2023, le ibride, con il 5,2%, e le GPL (4,5%). Più defilate, invece, le auto a metano (2,3) e le elettriche e ibride plug-in (0,7).

Per quanto concerne l’anzianità delle autovendute, quelle con oltre 10 anni hanno registrato una crescita del 50,6%, mentre quella delle vetture da 6 a 10 anni è aumentata del 15,7%. Incrementata anche la quota di mercato delle auto da 4 a 6 anni che hanno raggiunto il 12,5% delle preferenze, mentre si è abbassata la quota delle auto da 2 a 4 anni e da 1 a 2 anni.

Tra gli altri dati riportati dallo studio di UNRAE, troviamo poi quelle relative alle vendite su base regionale. La Lombardia si trova in testa con il 15,4% di passaggi di proprietà nel periodo gennaio-ottobre 2023. Dopodiché, ci sono Lazio e Campania, rispettivamente con il 9,9 e il 9,1%. Chiudono la top 5 Sicilia, con l’8,5, e Veneto, con il 7,8.

Impostazioni privacy