Tesla è già un ricordo: brutte notizie per Elon Musk, ora le auto elettriche hanno un nuovo re

Per Tesla arriva una novità inaspettata: ora Elon Musk deve perdere anche lo scettro del leader di auto elettriche al mondo

Per l’azienda americana arriva un competitor in grado di superare i suoi straordinari numeri. Le Auto Elettriche hanno un nuovo re a livello internazionale. Cosa farà Musk per recuperare?

Tesla sorpasso Byd vendita Auto elettriche
Una novità decisamente inaspettata per Elon Musk (Ansa) – Bicizen.it

Ha anticipato tutti Elon Musk nel 2007, quando decise di fondare Tesla e lanciarsi nel settore dell’elettrico. Il magnate di origine sudafricana è sempre stato un passo avanti a tutti e là dove si pensava ad un fallimento è arrivato un incredibile successo.

Il brand americana di auto elettriche è diventato leader nel mondo, con soluzioni innovative e un livello qualitativo difficilmente replicabile. Tesla ha assunto contorni sempre più ambiziosi in termini di numeri, vendite e ricavi. Anche i più ottimisti non potevano immaginare che riuscisse a scavalcare anche i marchi europei storici, specializzati nella produzione di auto “tradizionali”

Se facciamo riferimento solo ai veicoli a batteria, però, Tesla è davvero un numero uno. Almeno fino ad oggi. Si perché le cose cambiano velocemente nel mercato globale e nuove realtà si stanno affacciando all’orizzonte.

Tesla, addio alla leadership nel settore elettrico: clamoroso sorpasso

Situazioni alternative che possono portare ad un clamoroso ribaltamento di fronte. A breve non sarà più Musk il re dell’elettrico. Secondo quanto riportato dall’agenzia Bloomberg, infatti, nell’ultimo trimestre del 2023 ci sarà un clamoroso sorpasso, effettuato dal marchio cinese Byd, prossima a diventare leader.

Una lunga rincorsa quella di Byd che era iniziata nel 2020, in pieno periodo Covid e che l’aveva portata ad un passo da Tesla già nel terzo trimestre del 2023.

Tesla sorpasso Byd vendita Auto elettriche
C’è un nuovo leader nel mercato delle auto elettriche (Ansa) – Bicizen.it

Appena 3.456 auto di differenza nella vendita della scorsa estate, con 431.603 esemplari di Tesla contro i 435.059 di Byd. Secondo le ultime indiscrezioni da ottobre a dicembre Byd potrebbe aver superato le 400 mila vetture commercializzate, scavalcando Tesla sul terreno forte.

Se andiamo a vedere il complesso dei mezzi venduti nel 2023 a primeggiare sarà comunque Musk, visto il vantaggio accumulato nella prima parte dell’anno. In nove mesi Tesla ha venduto 1.324.074 auto elettriche contro le 1.048.413 di Byd.

Il trend in vista del 2024 potrebbe essere però assai diverso e premiare proprio la realtà cinese, in un duello tra colossi industriali che vede sempre più contrapposti gli USA e la Repubblica Popolare. Chissà cosa ne penserà Donald Trump di uno smacco del genere.

Impostazioni privacy