Nuova Fiat Panda, altra novità sul prezzo: automobilisti a bocca aperta

In prima fila da più di 40 anni, Fiat Panda è pronta per vivere la sua seconda giovinezza e a stupire nuovamente sul prezzo

Il mondo dell’automotive viaggia su due piani paralleli. Il primo è quello dei grandi piani per il futuro che in questo momento portano soprattutto verso l’elettrico. Il secondo però è quello del presente, con i dati di vendita. E Fiat Panda è uno dei pochi modelli che mette insieme con successo tutto questo.

Fiat Panda indiscrezione nuovo modello prezzo
Da 40 anni Fiat Panda è la regina del mercato in Italia – Bicizen.it

Lo conferma la classifica delle auto più vendute in Italia nel 2023 che ancora una volta ha premiato due modelli storici e una mezza sorpresa. I dati Unrae incoronano al primo posto ancora una volta proprio la Panda, con 102.625 unità vendute. Un successo senza tempo visto che, con le sue diverse versioni, è sul mercato da oltre 40 anni. Complessivamente ha venduto oltre 8 milioni e mezzo di vetture.

Al secondo posto, la Dacia Sandero con 48.398 vetture targate e al terzo la Lancia Ypsilon, con 44.891 immatricolazioni, a conferma che le citycar sono ancora le più amate dagli italiani. Fuori dal podio, al quarto posto la Toyota Yaris Cross con 34.981 unità appena davanti Fiat 500 con 32.981 vetture.

La storia della Panda, da più di 40 anni, è quella della produzione italiana. Un modello nato in un periodo particolare, quando nei primi anni ’80 l’Italia viveva un vero boom economico. Per questo a Torino scelsero di puntare su un’utilitaria particolare nelle forme, resistente e adatta a tutte le famiglie.

Una scommessa vincente, ancora oggi, in tutte le sue versioni. Perché anche la 4×4 ha avuto un grande successo, ancora prima che diventassero di moda i SUV. Un mito che passa i confini del tempo e che non tramonta, un po’ come la Volkswagen Golf.

Nuova Fiat Panda, altra novità sul prezzo:

Così arriviamo al 2024 e alle novità in vista per i marchi italiani della galassia Stellantis. Due sue tutte, per motivi diversi molto attese. La prima è il lancio a metà febbraio della nuova Lancia Ypsilon che arriverà con una versione rivista nel design e nelle dimensioni. La seconda però è la generazione moderna di Fiat Panda, in versione completamente elettrica.

Nessun panico, nonostante la nuova motorizzazione Panda rimarrà il modello low cost in casa Fiat. Ne sapremo di più l’11 luglio quando sarà presentata. Come aveva anticipato il CEO dell’azienda torinese Olivier François, sarà un crossover di segmento B lungo circa 4 metri con elementi di design in comune con la concept Fiat Centoventi.

Fiat Panda indiscrezione nuovo modello prezzo
Fiat Panda, anche la versione tradizionale resterà in produzione – Bicizen.it

Nuova Fiat Panda sarà realizzata negli stabilimenti di Kragujevac in Serbia che garantiscono prezzo produttivi minori e la scelta ha suscitato malumore in Italia. In realtà però presso gli stabilimenti di Pomigliano la produzione andrà avanti fino al 2026. Perché Panda elettrica sarà affiancata dalla versione con motore termico che dovrebbe essere lanciano come Pandina.

In attesa di toccarla con mano, possiamo ipotizzare il suo prezzo di lancio? Attorno ai 21mila euro per l’Italia, quindi anche meno della Citroen E-C3 che è già stata presentata, solo per restare in casa Stellantis. Questo significa che con gli incentivi statali, in attesa di un ulteriore rafforzamento da parte del governo, e le promozioni Fiat potrebbe costare fra i 13mila e i 14mila euro. E rottamando un’auto da Euro 2 in giù si scenderebbe vicini a 10mila euro, una valutazione quantomai invitante.

Impostazioni privacy