Il nuovo Suv top di gamma sul mercato a soli 10mila euro: settore stravolto, lo vogliono tutti

Un nuovo SUV lascia tutti quanti a bocca aperta, dato che è veramente sorprendente. Scopriamo qualcosa di più a riguardo.

I SUV sono senza la benché minima ombra di dubbio fra i veicoli più apprezzati e amati dell’intero mercato automobilistico mondiale. La loro versatilità, le dimensioni e la spaziosità che offrono sono sicuramente punti a favore di mezzi a motore che fondamentalmente si dimostrano a dir poco utili per quanto riguarda utenti della strada di vario tipo.

suv a 10.000 euro dalla cina novità 2024
SUV (bicizen.it)

A partire da chi detiene una famiglia, ma non soltanto. Ragion per cui, all’interno di questo articolo abbiamo deciso di dare spazio ad un determinato mezzo a quattro ruote.

Proprio un SUV che può arrivare a costare soltanto 10.000 euro. Avete capito bene; con un valore di mercato del genere, è veramente difficile rimanere fermi e immobili. Proprio per questo approfondiremo non poco la questione nelle prossime righe.

Questo SUV è sorprendente: i dettagli

Il veicolo di cui vi stiamo parlando si chiama Nammi 01 EV, ed è il primo modello di un marchio targato Dongfeng che ha di recente fatto il suo debutto all’interno del mercato cinese. Annunciato nel 2023, tale veicolo è arrivato a costare ben 9.600 €. Un prezzo iper low cost. La strategia della Dongfeng è in ogni caso comprensibile, visto e considerato che punta a produrre ben 150.000 unità di tale automobile nel 2024.

suv a 10.000 euro dalla cina novità 2024
Dongfeng, che novità (bicizen.it – Ansa)

Per il momento non sappiamo se questa vettura potrà essere venduta in Italia, ad ogni modo cerchiamo di conoscere qualcosa in più su tale modello. La Nammi 01 EV è lunga circa 4 metri e detiene un design che segue le linee morbide, con tanto di sottili luci a LED, che tanto vanno attualmente. All’interno c’è un ampio display centrale da 12,8 pollici. Anche dal punto di vista tecnico non possiamo proprio parlarne male, grazie ad un sistema di assistenza alla guida di Livello 2 e al motore elettrico da 95 CV di potenza massima. La velocità massima che questa vettura è in grado di raggiungere è di 140 chilometri orari.

Le batterie sono basate sulla tecnologia LFP e sono disponibili da 31,45 e 42,3 kWh. la prima offre un’autonomia di 330 chilometri nel ciclo di omologazione cinese CLTC, la seconda raggiunge invece i 430 km. La ricarica rapida permette di recuperare 200 km di autonomia in soli 8 minuti. Come abbiamo già detto, comunque, non sarà disponibile in Italia per il momento. Sarebbe un ottimo veicolo da utilizzare in ogni caso, sperando che sbarchi il prima possibile in Europa come tanti altri SUV presenti sul mercato occidentale attualmente.

Impostazioni privacy