Le e-Bike spopolano, ma sai come si fa a ricaricarle?

Le bici elettriche, e-Bike, stanno spopolando sempre di più, ma sapete come si fa a ricaricarle? In realtà è tutto molto più semplice di quello che si possa pensare.

La ricarica permette alla bici di dare quell’autonomia in cui potremo andare con pedalata assistita. Nonostante questo potremo continuare a muoverci come se fossimo di fronte a una due ruote normale.

Ricaricare una ebike
Come si ricarica una bici elettrica? (Bicizen.it)

Le e-Bike ci hanno mostrato una serie innumerevole di vantaggi, che sono sotto gli occhi di tutti. Per prima cosa permettono una certa inclusività, dando la possibilità di salire nuovamente in sella a chi prima magari non ne aveva più la possibilità. Inoltre va specificato che si tratta di un mezzo ecosostenibile e a emissioni zero. 

Senza dimenticare anche il grande risparmio che si può avere considerando il fatto che non dovremo mettere carburante come per autovetture e motociclette. C’è poi da considerare anche il fatto che sono mezzi che ci permettono di andare decisamente più veloce rispetto alle normali due ruote, dandoci una spinta anche per andare magari a fare le nostre case senza tirare fuori l’auto dal garage. Ora però andiamo a vedere come si ricarica una bicicletta, cosa che non tutti sanno.

Bici elettrica, come si ricarica?

Chi non ha una bici elettrica se lo chiede, ma come si fa a ricaricarla? In realtà è tutto molto più semplice di quello che può passarvi per la testa. Il procedimento è semplice e molto veloce.

Ricarica bici
Come ricaricare una e-Bike (Bicizen.it)

La maggior parte delle e-Bike possiede una batteria smontabile che si può attaccare alle normali prese di corrente a 220 V. Per ripristinare l’autonomia del mezzo ci vuole veramente poco e si può utilizzare il caricabatterie sempre presente in dotazione.

Tra i consigli che possiamo darvi c’è sicuramente quello di caricare la batteria della vostra bici in un luogo che sia fresco e ventilato per evitare surriscaldamenti che possano portare a guasti. Inoltre è fondamentale ricaricare la nostra bici elettrica col caricatore originale che ci viene fornito insieme alla bici stessa.

Quando acquistate una bici di questo genere chiedete sempre informazioni al rivenditore e inoltre magari fate attenzione a ciò che dice il libretto d’uso e manutenzione. 

Attenzione però, non si può caricare una e-Bike sulle classiche colonnine per ricaricare le auto elettriche, ma esistono delle colonnine preposte che si trovano in prossimità di alcune piste ciclabili. E il costo? Si parla per una ricarica completa di centesimi di euro tra i 2 e i 4.

Impostazioni privacy