Con questa moto non puoi mai cadere: settore rivoluzionato, cambia il modo di guidare

Questa moto ha sviluppato una tecnologia tale da rendere impossibile le cadute, risolvendo così molti problemi.

Sono tantissime le marche motociclistiche che negli anni si sono sviluppate per diventare sempre più ambite dal grande pubblico. Dall’Europa agli Stati Uniti passando per il Giappone, i biker nel mondo sono in crescita costante, con la loro passione che non conosce davvero confini.

BMW Vision Next 100 moto innovativa futuro
La moto rivoluzionaria (bicizen.it)

Uno dei principali aspetti che molto spesso mette in crisi gli appassionati e fa sì che ritardino l’acquisto di una moto, è legato al fatto che si possa cadere con grande facilità. Questo è un aspetto che fa parte della vita del motociclista, una tematica che purtroppo è altamente ricorrente anche tra i professionisti.

Lo si vede infatti con una serie di campioni che ogni gara sono costretti a doversi rialzare dopo dei brutti scontri con la ghiaia o con l’asfalto. Per fortuna però i sistemi di sicurezza odierni hanno fatto passi da gigante e fanno in modo che gli incidenti potessero essere meno dolorosi rispetto al passato.

Chi ha sempre cercato di venire maggiormente incontro alle esigenze dei motociclisti è stata indubbiamente la BMW. Il colosso tedesco da tanti anni non solo si è messo in luce per la straordinaria qualità delle proprie auto, ma allo stesso tempo si è sviluppata con una produzione motociclistica di altissimo livello, portando così a dei risultati evidenti e soprattutto innovativi.

BMW Motorrad Vision Next 100: incedibile cambiamento

Che la BMW ormai sia diventato uno dei grandi colossi del mondo motociclistico lo si è chiaramente notato grazie ai suoi importanti investimenti in Superbike. L’acquisto di un campione come Toprak Razgatlioglu fa ben sperare per la prossima stagione, con la casa tedesca che punta così a mettersi in mezzo tra Ducati, Yamaha e Kawasaki.

BMW Vision Next 100 moto innovativa futuro
BMW Vision Next 100 (BMW Press Media – bicizen.it)

Intanto non perde tempo nel produrre una serie di mezzi straordinariamente performanti e uno dei casi più eclatanti è legato a quello della BMW Vision Next 100. Si tratta di un modello nato nel 2016, con il suo intento che era quello di celebrare proprio il centenario della leggendaria casa tedesca.

La moto in questione la presentarono l’11 ottobre 2016 in quel di Los Angeles, in una mostra chiamata “Iconic Impulses. The BMW Group Future Experience“. Diverse caratteristiche resero subito altamente intrigante questa moto. Per prima cosa dal fatto che presentasse un flexframe unico, partendo dalla ruota anteriore arrivando fino a quella posteriore.

Questo aspetto fu di grande importanza, considerando infatti come faceva sì che questa moto potesse sterzare senza il benché minimo problema, con il manubrio che nel momento in cui veniva usato, comportava la modifica del telaio. A rendere come sempre eccellente il mondo della BMW non poteva mancare un motore straordinario, attento all’ambiente, tanto a essere a impatto zero.

Anche in questo caso si tratta di un propulsore estremamente flessibile che si poteva modificare in base alle condizioni di guida. L’intento della BMW derivava, come spiegava il Responsabile del Design Edgar Heinrich, di anticipare quanto più possibile i tempi. La BMW dunque ha saputo innovarsi in modo straordinario con una moto come Vision Next 100 che ha saputo mostrare al pubblico la straordinaria qualità della tecnologia tedesca.

Impostazioni privacy