MotoGP, incidente tremendo per uno dei big: ha perso conoscenza

Per alcuni piloti della MotoGP è già tempo di scendere in pista e per un big c’è stato un brutto incidente che ha messo in apprensione tutti.

Ormai ci siamo. Stiamo entrando nel mese in cui la MotoGP comincia a scaldare i motori in vista del prossimo Mondiale. Si stanno definendo le ultime presentazioni dei team, con quelli principali che comunque hanno già mostrato a pubblico e stampa le livree 2024, ma l’attesa è tutta per i primi test, dove le varie case presenteranno le novità più corpose che vedremo sulle moto nel nuovo campionato. Il primo appuntamento è a inizio febbraio a Sepang, dove proveranno prima i tester e poi i piloti ufficiali. E già lì avremo un primo assaggio della griglia del Mondiale. Poi il 19 e 20 febbraio tutti in Qatar, a poche settimane dal primo GP del 2024.

Incidente per uno dei big della MotoGP
Una fase di gara della MotoGP (ANSA) – bicizen.it

Ma per qualche pilota è stato già tempo di scendere in pista. E lo ha fatto a Portimao insieme a quelli Superbike ufficiali. Sul circuito portoghese alcuni protagonisti del prossimo Mondiale hanno saggiato la pista con delle moto di produzione simil SBK. Ma purtroppo c’è da segnalare anche il primo incidente stagionale che ha coinvolto Franco Morbidelli.

Paura per un big della MotoGP

Il romano, passato quest’anno a Ducati facendo la stessa scelta compiuta da Marc Marquez, è sceso in pista in questa due giorni con una Panigale V4 per riprendere il ritmo e avvicinarsi al meglio ai primi testa stagionali. Insieme a lui anche l’ex Valentino Rossi, di cui è poi pilota dell’Academy. C’erano poi tra gli altri Pecco Bagnaia, Luca Marini, Marco Bezzecchi e i due fratelli Marquez. E nell’ultimo giorno Morbidelli è stato protagonista di una brutta caduta nel punto più spettacolare della pista di Portimao, dopo lo scollinamento.

La dinamica non è ancora chiara ma pare che il pilota MotoGP abbia perso aderenza con la sua Ducati proprio subito dopo questa discesa e ha avuto un impatto molto duro con il casco sull’asfalto, tanto da perdere conoscenza. A soccorrerlo sono stati i fratelli Marquez che erano alle sue spalle, che hanno trovato Morbidelli steso a terra svenuto. I due hanno avvisato gli altri piloti che passavano lì e hanno atteso l’arrivo dei soccorsi. Il pilota è stato portato prima al centro medico del circuito e poi in ospedale, dove i risultati per fortuna hanno dato esito positivo. Nessuna preoccupazione, solo una forte botta alla testa, ma ha comunque passato precauzionalmente la notte ricoverato.

Incidente in un test per un big della MotoGP
Il pilota Ducati Franco Morbidelli (ANSA) – bicizen.it

Un inconveniente che proprio non ci voleva per Morbidelli, campione del mondo Moto2 nel 2017 e dal 2018 in MotoGP, che dopo alcune stagioni deludenti nel team Yamaha ufficiale vuole tornare quest’anno ad assaporare le posizioni che contano. Troppo lontani i tempi in cui si è laureato vicecampione, nel 2020. Per questo ha deciso di dare una svolta passando a Ducati. Ma questo incidente sembra metterne a serio rischio i test di Sepang, che sarebbero fondamentali per lui per conoscere meglio la Desmosedici e ridurre i tempi di adattamento al nuovo mezzo.

Impostazioni privacy