Dieta del ciclista, ecco cosa mangiare se vuoi andare forte in bici

Sapete che esiste una dieta del ciclista? Cosa dovete mangiare se volete andare molto forte in bici? Andiamo a scoprirlo.

Va specificato che sono diverse le situazioni da tenere sotto osservazione quando si fa sport e ci si siede a tavola per mangiare. Diventa dunque interessante approfondire l’argomento.

Dieta quando si va in bici
Dieta del ciclista, cosa mangiare? (Bicizen.it)

Per prima cosa vi vogliamo sottolineare che sono solo degli esempi e che il consiglio è quello di rivolgersi a un professionista preparato che leggendo le vostre analisi vi possa fornire un’alimentazione sana ed equilibrata secondo il vostro fisico e lo stato di salute. Evitate dunque di prendere alla lettera quello che vi stiamo per segnalare.

Si tratta solo di consigli che sono legati ai professionisti e che devono diventare dei mantra quando si decide di salire di livello. Col cibo non si scherza anche perché a volte esagerare con la dieta o con le proteine può avere degli effetti indesiderati sul nostro fisico. Ora però passiamo a osservare cosa si mangia in una dieta del ciclista che lavora ad alta intensità durante la sua settimana.

La dieta del ciclista, cosa è consigliato e cosa no?

La dieta del ciclista ci fornisce alcuni consigli fondamentali per migliorare le vostre prestazioni e riuscire a raggiungere i migliori risultati possibili quando si scende in pista.

Sono consigliati alimenti ricchi di carboidrati, proteine e liquidi tra cui frutta fresca. Si spiega che è meglio consumare cereali integrali sia per quanto riguarda il pane o le barrette energetiche. Ovviamente importante è il ruolo che svolgono le verdure in grado di pulire le nostre vene e di farci arrivare maggiormente preparati allo sforzo fisico.

Si dovrebbero evitare cibi grassi o pesanti che possono rendere la digestione molto più complessa e causarci dei problemi di rallentamento o anche di sonnolenza.

Dieta per fare sport
Dieta per la bici (Bicizen.it)

Importante è anche cosa si mangia dopo l’allenamento per la rigenerazione muscolare. Si consiglia di consumare una combinazione di proteine e carboidrati entro mezz’ora dalla fine dell’allenamento. Ottimi alimenti sono anche lo yogurt greco e la frutta secca.

Non vi dimenticate ovviamente dei liquidi. Essere sempre idratati è fondamentale perché quando ci muoviamo in bicicletta sicuramente consumiamo molto e sudiamo perdendo dunque liquidi. Tutto questo va reintegrato magari avvicinandoci anche un po’ di sali minerali, ma senza esagerare.

Vi ribadiamo che si tratta solo di consigli e che per avere una dieta seria e bilanciata è sempre meglio rivolgersi a un medico che conosca anche il vostro stato di salute.

Impostazioni privacy