Land Rover lancia il nuovo super SUV: spuntano le prime immagini spia

L’industria dell’Automotive è sempre più incentrata sulle vetture a ruote alte. Da sempre la Land Rover è tra i fuoristrada più ambiti al mondo. E’ in arrivo un modello con una potenza spaventosa.

Il mercato degli Sport Utility Veichle è, letteralmente, esploso dopo la pandemia. Aston Martin, Bentley, Ferrari, Maserati, Lamborghini e tanti altri top brand si sono lanciati nel market con l’obiettivo di attirare l’attenzione di facoltosi collezionisti. I fan della Range Rover sono abituati ad affrontare ogni superfice nel massimo comfort.

Land Rover lancia il nuovo super SUV
L’industria dell’Automotive è sempre più incentrata sulle vetture a ruote alte (Ansa) Bicizen.it

Chi desidera acquistare una vettura a ruote alte come la Range Rover non lo fa solo per una questione di moda. Giovani e meno giovani si sono lasciati ammaliare dal fascino delle robuste auto inglesi, nate sulla base del successo negli Stati Uniti della Jeep. L’identità storica del marchio inglese ha segnato intere generazioni. Lo stile roccioso e i motori irrefrenabili hanno convinto milioni di automobilisti a scegliere una maestosa Range Rover o una Defender. Nonostante il passaggio di mano a Tata il design delle è rimasto simile a quello storico.

La Land Rover ha dimostrato di poter ottenere fatturati da sogno, cavalcando l’hype ma non tradendo le caratteristiche storiche del marchio. Vi basterà entrare nell’abitacolo di uno modello per respirare tecnologia e lusso sfrenato. Con l’elettronica sono anche migliorati gli usi universali della vettura. Oramai l’intera gamma è funzionale a qualsiasi tipo di esigenza. La dotazione è completa e capace di trasmettere un senso di unicità in un mercato sempre più omologato. Pur non essendo l’ideale per i contesti urbani le Land Rover, non presentando un peso piuma, sono auto all-terrain. In Cina hanno cercato di copiare il design con scarsi risultati.

Da quando è entrata nel Gruppo Tata le vetture inglesi sono costruite per lo più in India. La Range Rover è sempre stata il punto di riferimento della gamma, davanti alla Discovery e alla Defender. Sono apprezzate per le qualità fuoristradistiche, il comfort che mettono a disposizione con spazi interni e altre caratteristiche che le rendono speciali, oltre all’alto grado di sicurezza che trasmettono. I prezzi sono saliti alle stelle, ma la qualità si paga.

Land Rover, arriva un nuovo modello?

Per quanto, da generazioni, queste vetture risultino sempre fedeli alla tradizione, la tecnologia avanza e non aspetta nessuno. I tecnici hanno deciso di mettere mano alla Defender. Parliamo di una vettura che ha segnato un’epoca, caratterizzata da un frontale massiccio, un’ampia griglia anteriore, tettuccio piatto e coda tronca. La vettura squadrata è stata oggetto di un corposo restyling.

Ultimo modello Defender
Il design della Land Rover Defender (Ansa) Bicizen.it

Dalle immagini pervenute sul video CarSpyMedia, in un test sul Nurburgring, l’auto inglese camuffata per l’occasione ha subito qualche ritocco. Grazie al motore microibrido V8 e un sistema di sospensioni pneumatiche 6D Dynamics è la Defender più potente della storia. Il badge “Octa” verrà utilizzato per tutti i futuri modelli. Verrà presentata il 3 luglio 2024 e promette faville.

I tecnici hanno affermato che il nome “Octa” deriva dalla forma ottaedrica di un diamante, il minerale più duro presente al mondo. Il Defender Octa sarà limitato a sole 1.070 unità nel suo primo anno di produzione. E’ stata testata sulla pista tedesca, sul ghiaccio svedese e sulla maggior parte dei percorsi più impegnativi. La Defender già di per sé è un’auto prestazionale. Il motore di questo nuovo modello erogherà 618 CV di potenza e 800 Nm di coppia e ha uno scatto da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi.

Impostazioni privacy