Tesla Cybertruck, non crederai ai tuoi occhi: la nuova versione mette a tacere tutte le critiche

Nata per stupire la Tesla Cybertruck starebbe per uscire in un’altra veste. Ecco perché tutti la ameranno.

Nel 2023 il progetto aveva stupito il mondo, in quanto bastava osservarlo per capire che era stato realizzato per abbracciare l’avanguardia. Dalle forme anomale e dalla potenza notevole, il Cybertruck ricorda quasi un’auto da supereroe del cinema e nonostante siano ormai passati mesi  dal suo esordio in strada, continua a far parlare di sé.

Tesla Cybertruck nuova versione
Tesla rivede un suo chiacchierato EV (Ansa) – Bicizen.it

Sicuramente, chi acquista il pick-up Tesla non passa inosservato. E’ giusto però rimarcare che l’estetica non è l’unico punto di forza. La sicurezza non è in secondo piano. Di recente, infatti, le cronache hanno raccontato di un sinistro capitato ad uno dei proprietari e come questo ne sia uscito illeso e con davvero pochi danni al suo EV, al contrario del veicolo con cui si è scontrato.

Il Cybertruck sorprende ancora, la novità esalta

Ebbene in queste ore ha cominciato a circolare un’indiscrezione relativa all’uscita di una versione meno impegnativa in termini di volume. Non va infatti dimenticato che qui siamo nell’ordine dei 5,8 metri. Un bestione su quattro ruote certamente adatto alle strada aperte dell’America, ma decisamente meno per l’Europa.

Per adesso non si hanno molte informazioni a proposito, ma si sa che dovrebbe essere più piccolo e privo di cassone, in grado di trasportare un massimo di quattro o cinque persone. E’ da considerare anche che chi si trova sul sedile posteriore potrebbe soffrire un po’ in quanto il tetto e a spiovente.

La domanda che resta insoluta è anche quando verrà realizzata e diffusa. La risposta è che nell’effettivo potrebbe non venire mai realizzata, ciò perché il complesso programma di messa in opera dal modello corrente ha già presentato parecchie criticità e richiesto cinque anni di lavorazione.  A mettere nero su bianco la pazza idea è stato un gruppo Facebook, “Quelli che viaggiano in elettrico” , che ne hanno non solo provato a prevedere la struttura, ma ne hanno fatto un rendering.

Tesla Cyberturck nuova versione
Tesla Cybertruck in versione piccola (Tesla) -Bicizen.it

Se qui siamo nel campo dell’immaginazione e del futuro, molto più concreto è il piano dedicato alla Model 2. La proposta low cost del famoso produttore a stelle e strisce, punta a modificare in maniera radicale il mercato delle vetture a zero emissioni, con un costo inferiore ai 25mila euro. Intanto in questi giorni l’istrionico patron ha reso noto che l’azienda taglierà il 10% del personale per resistere alla concorrenza cinese.

Impostazioni privacy