E-bike, è italiano il gioiello super ecologico: si ricicla come il vetro

Le e-Bike sono una grande novità degli ultimi anni e che stanno permettendo di creare un mondo molto più ecologico.

La mobilità sta subendo una serie di cambiamenti in questi ultimi anni, con la creazione di moltissimi nuovi mezzi di trasporto che possano essere a impatto zero. Non sono infatti solo le automobili o le moto a dover diventare elettriche, ma è importante che si producano anche dei mezzi innovativi come monopattini ed e-Bike per esempio.

Ebike che ama l'ambiente
Questa e-bike straovolge tutto! (Canva) – Bicizen.it

Questi sono i mezzi del futuro, quantomeno per quanto riguarda la viabilità cittadina, considerando infatti che garantiscono spostamenti rapidi e molto silenziosi. Migliorare l’aria inquinata di tante metropoli anche qui nel nostro paese infatti è uno dei principali obiettivi, ma non si può nemmeno dimenticare il problema legato all’inquinamento acustico.

Anche questo rappresenta un bel problema che deve essere risolto e soprattutto, per poter fare in modo che il mondo sia ecologico, è fondamentale il riciclo. Riutilizzare i rifiuti, ridare vita a un qualcosa che in passato sarebbe stato gettato senza nemmeno troppi problemi è di vitale importanza.

Molti mezzi elettrici si basano proprio sul riciclo e la creatività che è tipica delle industrie italiane legate alla mobilità ha fatto sì che potesse nascere una delle e-Bike più innovative di sempre. Il progetto parte dall’Abruzzo, con l’azienda  locale Unica6 che ha saputo dare vita a un modello di bicicletta elettrica incredibilmente ecologica, con una produzione a impatto zero.

Unica6: la e-Bike nata dal riciclo

La produzione della e-Bike Unica6 avviene nella sede IAT Srl, nota per la produzione di telai, ma di recente c’è stata anche l’idea di dare vita a una bici elettrica mai vista prima. Questo modello infatti presenta un telaio che è realizzato con alluminio riciclato al 100%, rendendola così in assoluto la bici elettrica perfetta per chi ama l’ambiente.

e-Bike novità Italia Unica6 Abruzzo alluminio vetro riciclo
Unica6 (Unica6 Press Media – bicizen.it)

L’utilizzo di questa Unica6 è pensato prettamente per chi ha bisogno di muoversi in città, infatti la principale e-Bike Unica6 fa parte della serie Professional, con l’azienda che la consiglia anche per chi deve lavorare con le bici elettriche, come per esempio coloro che si trovano nel settore dei food delivery. Per venire incontro a tutti i clienti, la Unica6 ha però dato vita anche al modello crossover, migliorandone così le sospensioni, garantendo comodità e versatilità anche nella guida su sterrato.

La bicicletta elettrica Unica6 presenta un motore da 350 W, mentre la batteria che lo alimenta è da 612 Wh. La velocità di punta dunque in questo caso è di 25 km/h, il che significa che può essere omologata solo come bicicletta e non come motorino, e l’autonomia le dà modo di rimanere in strada in un range compreso tra i 60 e gli 85 km, in base alla velocità richiesta alla due ruote.

Vi è anche un ottimo sistema antifurto integrato, oltre alla presenza di fari LED che sono integrati nel telaio. Il suo peso è di circa 20 kg e per poter mettere le mani su questo gioiello serve un investimento di 2.880 Euro. Un’occasione da non perdere, con questa e-Bike che permette così di avere un mezzo adatto a qualsiasi utilizzo e allo stesso tempo in grado di fornire un grande aiuto all’ambiente.

Impostazioni privacy