Mezzi pesanti e divieto di circolazione: il calendario completo del 2024

Chi è in possesso di un mezzo pesante deve stare attento a queste date ed ecco quando nel 2024 non avrà modo di circolare.

Per chi viaggia molto per il paese è normale entrare in contatto con i TIR, dei mezzi pesanti che hanno il compito di trainare grande quantità di merci da un capo all’altro d’Italia. Il loro ruolo a livello sociale è di primaria importanza, motivo per il quale la maggior parte delle aziende si affida questi veicoli per trasportare materiale.

Divieto circolazione mezzi pesanti 2024 Camion TIR
Divieto circolazione mezzi pesanti (Canva – bicizen.it)

Chiaro però che non si tratta di veicoli che chiunque può condurre, vista la loro pericolosità in certe situazioni. I camion infatti devono essere guidati con grande cura e attenzione, in modo tale da poter evitare degli incidenti anche gravi, ma considerando la potenza e la mole di questi mezzi possono diventare letali.

I casi come quello di una ragazza di 39 anni che nell’aprile 2023 è stata travolta da un camion di questo tipo mentre si trovava sulla pista ciclabile a Milano sono infatti purtroppo tragici. Il Tribunale sta però riscontrando come i problemi in partenza siano nati da un’errata progettazione della pista e non da un errore del camionista che non si è reso protagonista di nessuna manovra azzardata a quanto pare.

I camion inoltre presentano anche il chiaro ed evidente problema di una velocità davvero limitata. In autostrada infatti non si potrebbero mettere mai nella corsia di sorpasso, quando ci sono tre o quattro corsie, ma dovrebbe sempre rimane nella corsia di destra. Questo non sempre avviene e dunque gli automobilisti sono costretti a rallentare considerevolmente al propria corsa. Anche per questo motivo, i mezzi pesanti hanno dei limiti riguardo periodi nei quali non possono mettersi in strada.

Festività e non solo: quando i mezzi pesanti non possono circolare

Nella maggior parte dei casi per i camion vi è il divieto assoluto, tranne per rari casi e deroghe, di circolazione durante i giorni festivi. Dunque in occasione della domenica o delle festività, i camionisti dovranno stare attenti agli orari nei quali si mettono in strada, ma si dovrà stare attenti anche al periodo dell’anno.

Divieto circolazione mezzi pesanti 2024 Camion TIR
Camion, il calendario da seguire (Ansa – bicizen.it)

Da gennaio fino a maggio infatti i mezzi pesanti non avranno modo di circolare dalle 9 fino alle 22, mentre gli orari cambieranno in estate, stagione che vedrà il blocco partire dalle ore 7. Grande attenzione invece a luglio e ad agosto, con i giorni di blocco che diventano due in settimana, visto che anche al sabato la circolazione dei mezzi dal peso superiore alle sette tonnellate e mezzo si dovrà bloccare dalle 8 alle 22. 

Nell’ultima settimana di luglio e nelle prime due di agosto inoltre i mezzi pesanti non potranno circolare già dal venerdì sera, con lo stop che parte alle 16 e termina alle 22. A ottobre invece, si ritornerà con le limitazioni identiche a quelle della prima metà dell’anno, con le domeniche che vedranno l’impossibilità ai mezzi pesanti di circolare dalle 9 alle 22.

Qualche piccola eccezione è concesso per chi giunge dall’estero o ha necessità di viaggiare nelle isole maggiori, Sardegna e Sicilia. In tutti questi casi infatti i divieti so o posticipati di 4 ore e la fine è anticipata di 4 ore. Un calendario che dovrà rimanere ben impresso nella mente di coloro che si muovono con dei mezzi pesanti.

Impostazioni privacy