Choc in casa Ferrari, scomparso in queste ore un esemplare unico: modello e caratteristiche

Ferrari, nelle ultime ore è arrivata una notizia a dir poco clamorosa. Ecco cosa è successo. Ne stanno parlando in tanti. 

Dal giorno della sua nascita nel lontano 1947 sono cambiate davvero tante cose, ma quel che è certo è che il marchio Ferrari è tra i più importanti al mondo e non solo per l’automobilismo. Nelle ultime ore il marchio del Cavallino Rampante è stato toccato, indirettamente, da una vicenda a dir poco particolare.

Ferrari Massimo Chiappini sparita ritrovamento
I modelli storici della Ferrari sono autentici cimeli (Ansa, foto repertorio) – Bicizen.it

Come riporta il Corriere della Sera, una Ferrari è scomparsa e non si conosce bene la sua sorte in una vicenda che sembra vicina ad un intrigo internazionale. Non parliamo di un modello comune ma ovviamente di una Ferrari speciale, per alcuni dal valore inestimabile.

Il modello in questione è una 330 LM carrozzata Fantuzzi del 1965, un esemplare originale e unico al mondo, di colore oro. Questa Ferrari appartiene al noto imprenditore urbanista Massimo Chiappini.

Se mesi fa si era discusso molto dell’improvvisa sparizione di un modello storico di McLaren stavolta tocca alla Ferrari e ora il signor Chiappini si è rivolto ad un legale per far luce su questa intricata quanto fastidiosa vicenda. La storia di questa Ferrari è piuttosto particolare e – forse anche per questo – rende questo modello ancora più di grande valore.

Ferrari, che fine ha fatto il rarissimo modello

Chiappini prestò questa Ferrari per l’utilizzo nel film di Federico Fellini ‘Tre passi nel delirio’. L’uomo ha spiegato che l’auto è stata incidentata per esigenze di set e – successivamente – si è rivolto ad una nota officina al Parioli di Roma per renderla come nuova.

Ferrari Massimo Chiappini sparita ritrovamento
Ferrari, mistero su un modello storico (Ansa) Bicizen.it

Le cose però non sono andate come previsto, l’auto è letteralmente scomparsa nel nulla e Massimo Chiappini non l’ha più vista. Parliamo di un modello molto raro, ce ne sono pochissime al mondo e proprio recentemente una è stata battuta all’asta negli Stati Uniti.

 

E la Ferrari 330 LM di Chiappini potrebbe trovarsi proprio in America. Secondo alcune indiscrezioni questo modello si troverebbe in un museo a Los Angeles anche se questa vicenda regala ben poche certezze. Il valore di quest’auto è inestimabile e anche per questo il noto imprenditore si è affidato ad un importante legale per chiarire il tutto.

Proprio quest’ultimo, l’avvocato Francesco Turco, ha provato a spiegare: “E’ un caso molto complicato e non sarà semplice riavere questa vettura. Il professor Chiappini non ha mai venduto quest’auto e si era semplicemente fidato di un’officina.” Una vicenda per certi versi grottesca e che attende nuovi riscontri. Una Ferrari scomparsa e che tutti sperano di vedere nuovamente nel nostro paese.

Nel tweet potete ammirare un esemplare di Ferrari come quello..disperso.

Impostazioni privacy